Vazquez allo Jiangsu per poi essere "girato" all'Inter? El Mudo dice no e aspetta il Milan

Vazquez allo Jiangsu per poi essere “girato” all’Inter? El Mudo dice no e aspetta il Milan


Franco Vazquez pare avvicinarsi ogni giorno di più al Milan. Il fantasista italo-argentino, vero trascinatore del Palermo ad una salvezza che ad un mese dalla fine del campionato pareva impossibile è in cima alla lista dei desideri del club di Via Aldo Rossi per rinforzare il reparto offensivo, anche se il Palermo non lo cederà senza un importante esborso economico, fero restando che la prossima stagione del “Mudo” sarà lontano dalla Sicilia.

Vazquez sembra intenzionato ad accettare la corte del Milan, che comunque deve attendere il risolversi della vicenda societaria. L’argentino non ha problemi a aspettare, tanto che, secondo Sportitalia, avrebbe rinunciato alle concrete avances dei cinesi dello Jiangsu Suning, i quali avrebbero proposto al Palermo 25 milioni più bonus ed al calciatore uno stipendio da quasi 10 milioni netti a stagione.

2) Franco Vazquez. Record di dribbling: 126

Tra l’altro, secondo l’emittente televisiva, questa manovra sarebbe stata “orchestrata” dall’Inter, i cui nuovi proprietari sono gli stessi dello Jiangsu (il gruppo Suning, appunto). I nerazzurri, infatti, avrebbero “lasciato” un anno Vazquez in Cina per poi portarlo a Milano nel 2017. Ma, come detto, El Mudo ha detto di no perchè attende il Milan…




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl