CorSport: Dramma Pirlo, muore annegato il figlio del cugino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dramma familiare per Andrea Pirlo: in circostanze da chiarire è morto Pietro, figlio di tre anni di un cugino dell’ex centrocampista rossonero. Il piccolo è annegato nella piscina di casa mentre i genitori stavano cenando con degli amici nel giardino.

I vari tentativi effettuati per rianimare il bambino, riporta il Corriere dello Sport, non sono serviti a fargli riprendere conoscenza. Anche la corsa all’ospedale di Brescia, purtroppo, è stata vana. I carabinieri hanno aperto un’inchiesta per chiarire la dinamica dell’accaduto: il bambino ha raggiunto la piscina da solo, mentre i genitori erano convinti che stesse guardando la televisione con un’altra bambina; le forze dell’ordine cercheranno di stabilire come il piccolo sia finito dentro la piscina. I genitori di Pietro hanno intanto autorizzato la donazione delle cornee.

pirlo 2Il legame tra Andrea e suo cugino è molto stretto e il calciatore ha chiesto un permesso speciale per tornare in Italia per i funerali. Ciò però non avrà ripercussioni sul prosieguo della sua carriera calcistica, che sarà sempre nel New York City.