L’agente di Van Ginkel: “Il Milan aveva promesso tanto, ma poi…”

Marco Van Ginkel è ancora un giocatore del Chelsea, ora guidato da Antonio Conte. Ma dopo i sei mesi trascorsi alla grande al PSV Eindhoven l’ex centrocampista rossonero vorrebbe rimanere in prestito in Olanda.

Il procuratore Karel Jansen, ai microfoni di Voetbal International, ha parlato anche della parentesi al Milan: “Marco vorrebbe proseguire la sua esperienza al PSV, anche se interessa anche ad altri club. Trasferirsi all’estero non è mai sicuro. Le società promettono tanto, come accaduto al Milan e allo Stoke City, ma poi vanno nel panico se le cose vanno male”.

Infine sul futuro: “Anche se devo ammettere che Marco ha giocato un bel po’ sia in Italia che in Premier League, tuttavia il PSV offre maggiori garanzie”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy