Acquistare per peggiorare. A noi riesce bene

Galliani SM
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

VILLA BANNER 2014Fabrizio Villa collabora con SpazioMilan.it da settembre 2011, dopo esser stato realizzatore nel 2010 per Sky Sport. E’ opinionista a “Milan Time”, un’ora di notizie rossonere nel palinsesto pomeridiano di Radio Milan Inter (96.1 FM e canale 288 del DTT).

Nonostante la firma del preliminare, le bizzarrie di mercato continuano imperterrite. Non ci aspettavamo immediati investimenti, ma nemmeno il protrarsi delle solite modalità. Si è messo mano alla mediana nel peggiore dei modi. Due innesti, difficilmente pronti per fare i titolari, di certo lontani dalle richieste di Montella.

Si aggiungono a Lapadula, Vangioni e Gustavo Gomez, componendo così una manita d’acquisti che non faranno la differenza. Davvero ancora non si è compreso che acquistare così, genera con alte probabilità, solo futuri esuberi? Si persevera con gli stessi errori che alimentano il circolo vizioso che ha tenuto il club fuori dall’Europa in questi anni.

Ciò che più rattrista e che se c’è una decisione da prendere in società, è quasi matematico, verrà presa la peggiori per le sorti della squadra. Non è malafede? Incompetenza di sicuro.

Twitter: @fabryvilla84