Centrocampista cercasi: spuntano le idee Rincon e Lodi. La situazione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Vincenzo Montella potrebbe decidere di rinnovare completamente (o quasi) il centrocampo del Milan. Il settore nevralgico della sua squadra che, in questo momento, accusa sicuramente i problemi più concreti per l’equilibrio di un team che ha nel portiere Donnarumma e nell’attacco le sue armi vincenti, scrive Il Corriere dello Sport. Il tecnico, proseguono i colleghi, avrebbe chiesto a Galliani almeno due rinforzi per la mediana, considerata non all’altezza per le idee di gioco e le filosofie del mister campano.

Sfumati, momentaneamente, gli obiettivi primari Kovacic, Badelj e Paredes, l’aeroplanino avrebbe aggiunto due nomi nuovi alla lista dei possibili rinforzi per il motore rossonero, evidenzia il quotidiano romano: Francesco Lodi e Tomás Rincón.  La spola tra attacco e mezzala di Bonaventura e l’infortunio di Bertolacci, ricorda Il Corriere dello Sport, potrebbero rendere possibili entrambi gli acquisti, data la necessità di rimpinguare il reparto a corto di pedine. Il capitano della nazionale venezuelana, perno centrale del Genoa, potrebbe arrivare a Milano grazie ad uno scambio di prestiti con Suso: lo spagnolo al Grifone, l’ex Amburgo al Diavolo. Trattativa difficile da realizzare ma non da sottovalutare a prescindere.

19' - Salvatore Lodi, 19esima piazza con 74,8

Non solo affari con Genoa ed il Genoa, ma anche con Udine e l’Udinese. Montella, secondo i colleghi, vorrebbe riabbracciare il faro del suo Catania stagione 11/12, quel Francesco Lodi conoscitore del calcio italiano, esperto e pronto fin da subito. Certamente un profilo low cost e di secondo piano, ma in mancanza di denaro fresco e a pochi giorni dal gong conclusivo, il Milan potrebbe battere piste ancora inesplorate o considerate improbabili ad inizio mercato. Casting meneghino per il ruolo da regista o vice, prosegue la valutazione delle candidature.