Servono acquisti veri

Gustavo Gomez prima e (probabilmente) Rodrigo Bentancur, poi. Vincenzo Montella vede il suo Milan prendere una piega sempre più sudamericana, con gli acquisti fatti ed in programma. Due talenti emergenti che hanno positivamente impressionato gli appassionati di calcio argentini, ma il cui impatto in un calcio totalmente diverso come quello italiano è tutto da verificare.

Ecco perchè, riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, il tecnico del Milan cova dentro di sè la speranza che il mercato di Via Aldo Rossi non sia ancora terminato e che i prossimi nomi siano giocatori decisamente più pronti, con l’esperienza necessaria per diventare elementi importanti nell’ennesimo Milan che deve essere”della rinascita”.

LEGGI ANCHE:  Inter-Milan, si va verso il 4-3-3: i probabili undici di Pioli

Bentancur

In particolare, l’Aeroplanino ha bisogno di almeno altri due/tre colpi per costruire al meglio il suo 4-3-3. Serve indubbiamente un altro centrale difensivo, un centrocampista dai piedi buoni (l’arrivo del pur bravo Betancur non sarebbe assolutamente sufficiente) ed un esterno offensivo che completi un reparto al momento costituito dai soli Suso e Honda. Insomma, bene i talenti sudamericani, ma adesso serve anche la sostanza.

Sei qui: Home » Rassegna Stampa » Servono acquisti veri