Giampaolo: "Siedo sulla panchina giusta. Sconfitta immeritata". Le parole a Premium, Sky e in conferenza

Giampaolo: “Siedo sulla panchina giusta. Sconfitta immeritata”. Le parole a Premium, Sky e in conferenza


Queste le dichiarazioni rilasciate, al termine di Sampdoria-Milan, da Marco Giampaolo, allenatore dei blucerchiati:

PREMIUM SPORT

Se ci soffermiamo a commentare gli episodi, non ne usciamo. Non so se Muriel cerchi di aggiustarsi la palla con il braccio. Io devo fare un’analisi diversa, sui novanta minuti: non avremmo mai voluto perderla, per quanto prodotto. Poi, come spesso accade, episodi dubbi compromettono il risultato finale. Ma noi non abbiamo nulla da rimproverare. Sul gol di Bacca, c’è stato un errore tecnico, ma il nostro giocatore è stato poco fortunato. Nella seconda parte della gara, il Milan ha avuto le maggiori occasioni. Prima, siamo stati in controllo. A volte, abbiamo avuto qualche distanza sbagliata tra i reparti, ma la mentalità non è mai mancata. La squadra deve migliorare, ma la squadra non ha demeritato, aldilà di tutto. Sappiamo di dovere migliorare. Praet e Saponara? Hanno caratteristiche diverse, così come Alvarez, che si avvicina un po’ di più a Saponara. Contro Roma e Milan abbiamo perso immeritatamente, ma bisogna andare avanti: non dobbiamo rimuginare. Se mi piacesse allenare Bacca? Sono contento di allenare quelli che ho, non quelli che non ho mai avuto“.

SKY SPORT

Abbiamo pagato un errore tecnico ma non voglio e non posso colpevolizzare nessuno. Non meritavamo assolutamente di perdere. Oggi ho visto le cose che chiedo sempre alla squadra, usciamo dalla sfida a testa alta, i ragazzi hanno dato tutto e l’episodio purtroppo è stato a nostro sfavore. Torreira e Muriel? Il primo viene dalla strada e ha una fame incredibile, il secondo ha qualità straordinarie e ha capito che deve fare qualcosa di diverso, mi sembra maturo, pronto per esplodere. Panchina del Milan? L’ho giocata nella panchina giusta con grande orgoglio, sono stra contento di tutto questo e dispiace aver perso ma non devo pensarci. L’abbiamo persa alla distanza anche se in molte situazioni dobbiamo migliorare, non possiamo giocare sempre a mille però. I risultati purtroppo sono determinanti per portare avanti determinanti modi di fare calcio, ma la nostra strada è quella giusta“.

CONFERENZA

“La gara è stata piena di episodi dubbi da entrambe le parti, però nel complesso la Sampdoria ha concesso il minimo al Milan, che è una squadra di buoni palleggiatori e rapidi, tranne negli ultimi minuti della partita. Usciamo sconfitti ma abbiamo avuto personalità. Il gol annullato a Barreto? Poteva cambiare la partita, ma l’hanno vista così. Io giustifico anche l’errore dell’arbitro. La partita non posso rigiocarla. Spero non comprometta l’umore della squadra, sono convinto che i risultati aiutino a giocare le partite in un certo modo. Mi spiace che prestazioni di questo tipo non portino punti”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl