Mati fuori circa un mese. Montella potrebbe ripescare Poli

Mati fuori circa un mese. Montella potrebbe ripescare Poli


Occorre ancora pazienza prima di far partire l’avventura di Mati Fernández con il Milan. Mati si è infortunato giocando dieci minuti con la sua nazionale: nella sfida con la Bolivia, qualificazioni mondiali, il nuovo rinforzo rossonero è entrato dopo otto minuti della ripresa e uscito al 18′ stretto nell’abbraccio del suo allenatore Pizzi. L’infortunio dell’ex Viola viene spiegato così da La Gazzetta dello Sport.

mati-fernandez-sm

Gli esami ai quali è stato sottoposto nella giornata di ieri hanno fornito la sentenza, una lesione muscolare alla coscia destra che lo terrà ai box per circa un mese. Tra due settimane, come si legge dal comunicato, verranno effettuati nuovi controlli per valutarne il decorso. Mati, dunque, dovrà ancora aspettare prima di metter piede nel nuovo stadio, mentre per firmare il nuovo accordo rossonero aveva tenuto tutti in attesa: l’aereo con a bordo la nazionale cilena rimase fermo per mezz’ora, in attesa che le parti si scambiassero tutti i documenti del caso.

L’ultimo colpo per Montella sarà out, così il tecnico campano dovrà studiare strategie alternative per la sfida interna contro l’Udinese. Gli indisponibili sono molti, ma tornerà utilizzabile Andrea Poli: con Bertolacci infortunato e Kucka squalificato, l’ex mister della Samp potrebbe preferire il mediano italiano al giovane croato Pasalic. Il resto del reparto sarebbe composto da Montolivo in regia e Sosa mezzala, con lo spostamento di Bonaventura nel tridente offensivo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl