Il mistero da 9 milioni: fra punta ed esterno, Lapadula è riserva

Il mistero da 9 milioni: fra punta ed esterno, Lapadula è riserva


La Juventus da piccolo lo ha preso come portiere ma sul tema non ci sono discussioni: superato, quella era un’altra epoca. Il Milan invece ha scelto Gianluca Lapadula come attaccante e qui si apre un mare di discussioni. Il punto di partenza sono le caratteristiche del 9: bel sinistro, senso della porta, fisico non enorme ma tosto. Lapadula vince i duelli con i difensori e sa trovare in pochi centimetri lo spazio per calciare. Sentito così, il ritratto porta a un ruolo: prima o seconda punta. Esordisce così La Gazzetta dello Sport raccontando il Lapadula rossonero, ancora non pienamente integrato nelle rotazioni milaniste.

lapadula-2-milan-udinese-spaziomilan

Nel 4-3-3 montelliano, l’ex Pescara difficilmente giocherà da esterno, per stessa ammissione del mister – “deve stare davanti, largo sarebbe una forzatura” – dovendo dunque ricoprire i classici compiti del numero 9. Tutto molto bello e facile a parole, più complicato da tradurre sul campo, soprattutto quando in spogliatoio c’è un certo numero 70. La presenza di Bacca relega il capocannoniere della scorsa serie B in panchina, non un brillante affare vista la cifra pagata per strapparlo alla concorrenza.

Appurato che Carlos difficilmente perderà i gradi da titolare e che il mister non modificherà lo scacchiere tattico, la risposta all’enigma del 9 va cercata nel passato, scavando nelle categorie minori. Nel 13/14, a Nova Gorica, Serie A slovena, Gianluca ha affrontato una stagione intera da ala destra, ma anche qui le opinioni sono contrastanti. Il tecnico di quel periodo, Apolloni, afferma che Gianluca “possa fare tutti i ruoli dell’attacco, anche largo a destra” ma è pronta ed immediata la replica di Vivarini, ex mister del bomber a Teramo: “ha bisogno di un appoggio e sulla fascia perde esplosività, purtroppo per il Milan non lo vedo bene in questo 4-3-3, viene limitato“. C’è un’intera stagione per invertire il trend complicato delle prime giornate. Con rabbia, nessuna paura e cattiveria agonistica si può risolvere il mistero del 9 da 9 milioni.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl