Serie A, Sampdoria-Milan 0-1: la dura legge di Bacca, entra e uccide la gara

Serie A, Sampdoria-Milan 0-1: la dura legge di Bacca, entra e uccide la gara


Dal nostro inviato al Marassi, Federico Giuliani

Amiche ed amici di SpazioMilan.it, buona sera e benvenuti! I saluti vi giungono da un caldissimo stadio Luigi Ferraris, palcoscenico di Sampdoria-Milan. I rossoneri, reduci da due sconfitte consecutive, faranno visita al Marassi alla ricerca dei 3 punti del rilancio: il gol di Perica ha affossato molte sicurezze instillate dall’aeroplanino, riportando la compagine indietro di molti passi nel cammino di crescita. I Doriani, con Giampaolo in panchina, saranno sospinti da un pubblico pronto a criticare l’ex di turno, nel tentativo di proseguire il buon periodo di forma. Non perdetevi nulla, nemmeno un’azione della partita grazie alla nostra diretta testuale! Tutto live, tutto su SpazioMilan.it!

LA CRONACA IN DIRETTA

90′ + 7′ – FINE SECONDO TEMPO: SAMPDORIA-MILAN 0-1

Il Milan sbanca il Marassi con il principe del gol per eccellenza, l’essenza del rapace d’area di rigore: Carlos Bacca. Subentrato ad un buon Lapadula, il colombiano dimostra subito di essere in partita obbligando Viviano ad un autentico miracolo. Qualche minuto dopo, in seguito al palo del connazionale Muriel, imbeccato meravigliosamente da Suso, non sbaglia davanti all’estremo difensore doriano, emettendo la sentenza: 0-1, gol del colombiano e tre punti fondamentali per la crescita del gruppo. Il Diavolo soffre e si salva grazie ai capolavori di Donnarumma tra i pali, con il talento e la rabbia porta a casa lo scalpo della Sampdoria, rivale di alto livello e con un campionato da protagonista davanti. Montella, per lunghi tratti furente in panchina, avrà modo di ritrovare il sorriso.

90′ + 5′ – Giallo per Donnarumma: perdita di tempo.

90′ + 3′ – Bruttissima botta di Linetty a Gomez, il centrale resta a terra dolorante.

90′ + 2′ – La punizione di Bruno Fernandes si schianta sulla barriera. 

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 

90′ – Terzo cambio rossonero: entra Gustavo Gomez, lascia il campo un eccellente Suso. 

88′ – Esce Barreto, dentro Schick: cambio offensivo per la Sampdoria. 

85′ – GOL DEL MILAN! BACCA! Suso recupera un pallone sanguinoso e regala un autentico cioccolatino a Bacca: il colombiano, davanti a Viviano, rimane freddo e sentenzia. 

84′ – Muriel segna ma la rete viene annullata per fallo di mano. Cartellino giallo. 

82′ – Letteralmente abbattuto Bonaventura in area, Pereira entra in ritardo e non sulla palla: Irrati dice no. 

80′ – Suso libera Bacca davanti alla porta, incredibile l’anticipo, ancora una volta Skriniar! Gol salvato!

79′ – Palo di Muriel! Il colombiano ubriaca Romagnoli e lascia partire un proiettile rasoterra, Donnarumma tocca quanto basta per mandare la sfera sul montante, spazzata poi da Paletta.

77′ – Suso scappa in contropiede sulla destra: bravissimo Skriniar a murare il tiro. 

76′ – Altro contatto sospetto in area: Pereira stende Niang, il direttore di gara lascia correre.

75′ – Suso di tacco serve Bacca, fondamentale Silvestre.

74′ – Miracolo di Viviano! Bacca riceve da Niang, stoppa e si gira: il destro è forte e angolato, autentico riflesso da fuoriclasse per il portiere doriano. 

73′ – Suso, doppio passo, e pallone a Montolivo: cross di prima del capitano, Bacca manca l’impatto con la sfera per centimetri.

72′ – Bonaventura spreca malamente la punizione, calciando male sul fondo. 

71′ – Niang mette il turbo e salta Pereira che lo stende, giallo per il terzino blucerchiato.

70′ – Barretto segna sottoporta in girata, rete annullata: dubbia posizione di offside. 

68′ – Cambio per la Sampdoria: fuori Praet, entra il 10, Bruno Fernandes.

68′ – Incomprensione tra Calabria e Locatelli, quest’ultimo sbagliando mette in angolo.

66′ – Quagliarella salta Calabria e corre verso Donnarumma, il cross al centro è intercettato da Abate. 

65′ – Bonaventura si invola verso la porta di Viviano, Silvestre salva all’ultimo rischiando moltissimo.

64′ – Secondo cambio per Montella: fuori Lapadula, arriva l’ingresso di Bacca. 

62′ – Praet prova lo schema da calcio da fermo, realizzazione mancata.

60′ – Momento di lotta a centrocampo, falli su falli in più zone del campo.

59′ – Suso si libera di due uomini e fa partire la botta dalla distanza: Viviano para in due tempi. 

57′ – Primo cambio nel Milan: a sorpresa entra Locatelli, out Sosa. 

56′ – Calabria libera Bonaventura sul lato dell’area di rigore: il numero 5 alza la testa e crossa, colpendo malissimo la sfera.

55′ – Abate lancia Lapadula in area di rigore, la punta, nel tentativo di liberarsi, commette fallo su Skriniar.

53′ – Resta a terra Calabria, durissimo il contrasto con Quagliarella. Zoppica e fatica ad impostare la palla.

52′ – Ancora Muriel! A pochi metri di distanza dalla porta, il colombiano prende la mira ma calcia malissimo, pallone sugli spalti.

50′ – Azione insistita dei rossoneri, dopo 2 minuti di assedio, Muriel ruba palla e fa fuori tutta la difesa del Milan, attentissimo Paletta a mettere in corner.

48′ – Suso salta il difensore e viene steso in area con forza, Linetty rischia il rigore ma l’arbitro lascia correre.

47′ – Cartellino giallo per Bonaventura.

47′ – Paletta in rovesciata salva un gol! La triangolazione tra Praet e Muriel è da fantascienza, il colombiano calcia a scavalcare il portiere, autentico miracolo del centrale.

45′ – Si scalda Carlos Bacca, pronto per un eventuale cambio offensivo. 

45′ – Inizia il secondo tempo, possesso per la Sampdoria.

45′ + 1′ – FINE PRIMO TEMPO: SAMPDORIA-MILAN 0-0

Prima frazione di gioco dai ritmi indiavolati al Marassi! Sampdoria e Milan si fronteggiano con un’intensità ed una velocità di manovra mai viste prima in stagione: le due compagini, come pugili dal peso leggero, si scambiano colpo su colpo, ribattendo ad ogni azione pericolosa con un capovolgimento di fronte. 45 minuti divertenti e colmi di giocate, portate in maggioranza dalla serata di grazia di Muriel. Ci si aspetta un secondo tempo rovente.

45′ – Un solo minuto di recupero. 

42′ – Muriel salta tre uomini e libera Barreto davanti a Donnarumma, ancora Gigio a dire no. 

40′ – Muriel show! Stop di mancino, dribbling secco a Montolivo ed Abate e tiro di prima, sfera larga sul fondo.

39′ – La seconda punizione del colombiano colpisce in pieno il muro rossonero.

38′ – Ammonizione per Lapadula: fallo di mano in barriera sulla punizione di Muriel 

36′ – Regini crossa ed intercetta Calabria, cercando di facilitare l’uscita di Donnarumma, mezzo pasticcio tra i due e sfera in corner.

35′ – Niang prova la grande giocata sull’out mancino, Pereira non casca nella finta spazzando in tribuna.

34′ – Ottima azione del Milan vanificata da Lapadula. Triangolazione rapida tra Suso e Sosa che libera Calabria, botta dalla distanza del terzino che colpisce l’attaccante, fallo di mano per l’arbitro.

32′ – Suso va sul fondo e serve Sosa: il cross dell’argentino è sbilenco.

31′ – Ancora Romagnoli attento nelle letture preventive: anticipa di buono stile uno scambio tra le punte avversarie.

29′ – Infortunio per Sala, costretto al cambio: entra Pedro Pereira. 

28′ – Incredibile occasione per Lapadula! Suso gli regala un cioccolatino davanti a Viviano, il bomber stoppa ma calcia altissimo.

27′ – Bravissimo Sosa in fase difensiva! Linetty lo punta pericolosamente in piena area di rigore, l’argentina si esibisce in un’entrata pulita e precisa.

26′ – Muro Romagnoli! Muriel prende velocità e salta in progressione Calabria e Niang, eccezionale il centrale a bloccarlo senza fallo.

25′ – Lapadula imbecca di testa Niang: il francese scappa via a Sala, abilissimo in stirata a mettere in angolo.

24′ – Suso ubriaca Linetty e Regini con una finta di corpo incredibile, il lancio per Calabria poi è impreciso.

22′ – Ambiente incredibile al Ferraris! Tutto lo stadio si unisce al coro “Doria Doria!”, in un clima rovente.

20′ – Muriel scappa via e mette il panico! Il colombiano calcia e Paletta salva sulla linea, aiutando il lavoro poi in presa di Donnarumma.

18′ – Meraviglioso tracciante di 40 metri di Sosa per Lapadula, Sala salva tutto mettendo in corner.

16′ – Sala gioca velocissimo sulla fascia e serve Quagliarella, bravissimo Romagnoli a leggere ed intercettare.

13′ – La sfida è un incontro pugilistico: ad ogni colpo arriva immediata la risposta! Sala serve al centro e Muriel sbaglia sottoporta, graziando Donnarumma.

12′ – Ancora il Diavolo subito davanti! Sosa lancia Niang che, di prima, crossa per Lapadula: provvidenziale Viviano.

10′ – Miracolo di Donnarumma! Torreira dalla lunga distanza fa partire un missile all’incrocio, capolavoro di Gigio che mette in angolo.

8′ – Milan vicino al gol! Il cross di Niang trova Lapadula solo: il bomber incorna ma Skriniar lo anticipa, rischiando l’autorete.

6′ – Buono lo scambio Linetty-Praet, ottimo l’intervento di Sosa a spezzare l’azione ed impostare.

5′ – Capovolgimento di fronte e ancora Doria temibile: Regini crossa in area, Barreto si coordina e calcia al volo, palla fuori.

3′ – Risponde subito il Milan! Montolivo lancia Calabria in area di rigore, bravi i difensori avversari a tamponare.

2′ – Parte subito forte la Sampdoria, pericoloso Muriel!

1′ – Inizia la gara, palla al Milan!

20.45 – Un minuto di silenzio per omaggiare la memoria di Ciampi.

20.38 – I giocatori iniziano rapidamente a rientrare negli spogliatoi: è tutto pronto per Sampdoria-Milan!

20.31 – I rossoneri si dividono in due gruppi: i difensori proseguono gli esercizi di riscaldamento, il resto della squadra prova i lanci lunghi e le conclusioni.

20.23 – Il Milan inizia il lavoro di stretching e di risveglio muscolare.

20.18 – Inizia a scaldarsi l’ambiente del Marassi: si alzano i cori e sventolano le bandiere blucerchiate.

20.13 – Esercizi fisici per la Sampdoria, fraseggio e tocchi di palla per il Milan.

20.11 – La squadra scende in campo, primi lavori di riscaldamento.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

SAMPDORIA: Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; Muriel, Quagliarella. A disp.: Puggioni, Krapikas, Dodò, Krajnc, Bruno Fernandes, Djuricic, Eramo, Pereira, Palombo, Cigarini, Schick, Budimir. All. Giampaolo

MILAN: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Sosa, Montolivo, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang. A disp.: Gabriel, Plizzari, Gomez, Ely, Mangioni, Locatelli, Pasalic, Poli, Honda, Bacca, Luiz Adriano. All. Montella

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl