Inzaghi: "Fino al gol rocambolesco di Bacca si è vista una Lazio con ottima personalità". Le parole a Premium, Sky e Rai

Inzaghi: “Fino al gol rocambolesco di Bacca si è vista una Lazio con ottima personalità”. Le parole a Premium, Sky e Rai


Al termine della partita persa col Milan, il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi ha rilasciato queste dichiarazioni:

PREMIUM SPORT

Penso che nel primo tempo si sia vista un’ottima Lazio, che ha giocato bene e di squadra: avremmo meritato di andare in vantaggio. Poi abbiamo subito un gol rocambolesco e Bacca ci ha punito. Abbiamo subito un gol ingenuo, poi, abbiamo provato a recuperare la partita, ma, nella ripresa, siamo stati meno squadra e meno organizzati. Abbiamo provato a recuperarla con i singoli. Keita e Felipe Anderson sono ottimi giocatori, sono un valore aggiunto, ci aiuteranno. Le mie scelte sono state giuste: fino al gol, abbiamo visto un’ottima Lazio. Penso di averla preparata al meglio, penso che il Milan non abbia fatto azioni corali. Poi, nel nostro momento migliore, abbiamo subito un gol rocambolesco. Abbiamo subito un gol troppo grave, per una gara di questo tipo, ma sono felice per la squadra. La scelta Immobile-Djordjevic? Non ho rimpianti, sulla formazione iniziale. Abbiamo fatto un’ottima gara, abbiamo creato e non abbiamo permesso al Milan di giocare. Tuttavia, abbiamo preso un gol ingenuo. Le due punte si sono sacrificate. La Lazio mi è piaciuta maggiormente nel primo tempo. Anche Keita e Felipe Anderson, comunque, ci hanno dato una mano. Keita ha avuto una preparazione problematica, sta crescendo, verrà messo dall’inizio quando crescerà: deve diventare un valore aggiunto. Siamo venuti a San Siro con personalità, sono contento, ma sono rammaricato per il risultato. Da domani, cercheremo di preparare al meglio la gara con l’Empoli“.

SKY SPORT

In una partita simile non puoi permetterti di prendere un gol come il primo. Siamo venuti a Milano con delle buone prospettive, meritavamo sicuramente noi di passare in vantaggio. Paghiamo due errori banali, De Vrij che perde palla insieme a Parolo che scivola. Mi dispiace e l’ho detto ai ragazzi, meritavamo molto di più. Nel primo tempo abbiamo giocato da squadra, nella ripresa solo individualità e questo non va bene, anche se Keita e gli altri ci hanno dato una mano. Abbiamo aggredito bene il Milan e li abbiamo sorpresi, non riuscivano a giocare. Con l’entrata di Locatelli, Montolivo e gli altri erano più di liberi di impostare, da lì abbiamo faticato. Keita? Fa sempre bene, sta lavorando e si sta impegnando per arrivare alla pari con gli altri, sarà un valore aggiunto. Dalla panchina avevo la sensazione che fossimo in netto controllo, una squadra vera, mentre nel secondo ci siamo affidati solo sui singoli“.

RAI SPORT

Per quello che si è visto nel primo tempo il risultato è immeritato, ma quando prendi un gol del genere rischi di perdere e così è avvenuto. Nel secondo tempo siamo stati meno organizzati di squadra, ma ho visto una buona Lazio che se l’è giocata a viso aperto. Normale ci sia rammarico per il risultato. Keita ed Anderson in panchina? Devono crescere di condizione, Keita ha avuto un’estate travagliata, ma sta recuperando il tempo presto e tra poco arriverà il suo momento. Felipe aveva fatto bene col Pescara, oggi ho preferito iniziare con Basta. Milinkovic-Savic in fase di non possesso si alzava a prendere Montolivo, è una mezz’ala che all’occorrenza può fare il trequartista”.

 

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl