Samp-Milan: Bacca si riprende il Milan, Donnarumma fenomeno. Calabria soffre

Samp-Milan: Bacca si riprende il Milan, Donnarumma fenomeno. Calabria soffre


DONNARUMMA 7.5 – La manona di richiamo sul destro di Torreira è spettacolare, il miracolo su Muriel fenomenale. Calmo e sempre allerta, regge la pressione, ringrazia il palo e i due gol annullati. Benedetto.

ABATE 6 – Si vede rarissimamente. E ironicamente è un bene, visti i precedenti… La Samp viaggia dalla parte opposta: non si spinge in avanti, preferisce coprirsi.

PALETTA 6.5 – Per la terza volta su 4 (a Napoli era squalificato), è nettamente il migliore della difesa, il più lucido e in forma. Risolve un sacco di pericoli, è perfetto nelle piccole cose.

ROMAGNOLI 6 – Leggermente sottotono rispetto ai suoi standard, dà meno ordine del solito ma la posizione è corretta. Un consiglio: palla al piede dovrebbe avanzare e impostare maggiormente, con intelligenza.

CALABRIA 5.5 – Che sofferenza. Di botte ne prende assai, di errori ne commette in esagerazione. Con Muriel, all’inizio, gli viene il mal di testa: non lo regge mai. Nella ripresa regala ai compagni brividi vietati in Serie A. Marassi resterà una tappa importante della crescita, lavorando sugli aspetti negativi.

SOSA 5.5 – Arriva dopo negli interventi, gioca e crea molto poco, spesso sta a guardare muovendosi a vuoto. In questo Milan, comunque, ha senso, in questa mediana è importante. Le batterie, però, si scaricano ancora presto. Troppo.

Dal 57′ LOCATELLI 5.5 – Approccio arrembante, poi si ammorbidisce. En+ra a sorpresa, un po’ disorientato.

MONTOLIVO 5.5 – Una di quelle partite in cui ce n’è bisogno per dare ordine. Comincia mettendo a terra le sfere e salvando l’equilibrio nel mezzo, termina in affanno e ritardo, lasciano dei bei buchi.

BONAVENTURA 5.5 – Peccato, non è la gara della rimessa in moto. Presente ma nervoso (ammonito), coinvolto fino a un certo punto. Questione di testa: non sembra serenissimo.

SUSO 6.5 – Prestazione al di sotto del solito, ma quanto è prezioso e preciso quell’assist a Bacca. Tira in porta. Scontato? No, forse l’unico. Punto di forza.

Dal 90′ GUSTAVO GOMEZ – S.V.

LAPADULA 6 – Lodevole per determinazione, sufficiente per l’impegno, impreciso con i piedi. Spreca la più grande occasione rossonera, probabilmente del match, sparando alto in area col mancino. Corre, lotta, sbraccia, insegue: più che l’attaccante ha fatto il gladiatore. Sensazioni positive.

Dal 64′ BACCA 7 – Torna al gol dopo i 3 al Torino, segna il gol decisivo. Ha ragione lui, in campo. Fuori, invece, serve cambiare atteggiamento. Era il grande escluso, però resta – quando gira – il bomber della squadra. Imprescindibile? Dipende. Ha giocato meno di Lapadula, ha fatto parecchio di più. Impatto potente: palo e rete di punta, aumentando passo e numero di movimenti.

NIANG 6 – Non brilla, dà una mano. Sacrificio non manca, accelerazioni sì. Non sfonda e non copre nemmeno bene i possessi, perdendo parecchi duelli. Ma quando accende il tasto “on” son dolori, per gli avversari.

ALL. MONTELLA 6 – Vittoria sofferta, probabilmente immeritata negli episodi e soprattutto nella prestazione corale. Ma vittoria di enorme peso e valore, non solo per la classifica: perché oggi la squadra ha risposto abbastanza presente. Si riparta da qui, non si molli. Aveva chiesto rabbia e orgoglio, poteva andare peggio. Il Milan reagisce.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl