La Cina compra il calcio: visibilità, moneta, voglia di business. I precedenti prima del Milan

La Cina compra il calcio: visibilità, moneta, voglia di business. I precedenti prima del Milan


“La Cina compra il calcio”. E’ questo il messaggio che lancia La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna sull’ingresso del mondo asiatico nel calcio d’Europa. Ma non solo Milan e cordata cinese, scrive la Rosea, sottolineando come in Europa siano tanti i club che abbiano avuto a che fare con la Cina. La prima squadra cinese nel vecchio continente fu il Birgmingham: nel 2009 Hong Yong Carson Yeung comprò il club d’Inghilterra prima di finire in carcere per riciclaggio. Poi il Manchester City con lo sceicco Mansour, ma Oltremanica ci sono anche Aston Villa, West Bromwich e Wolverhampton. In Spagna ci sono Granada, Atletico Madrid ed Espanyol, mentre in Francia la rappresentanza cinese è presente nel club dell’Auxerre, nel Sochaux, nel Lione e nel Nizza. Anche lo Slavia Praga ha quote di club in mano ai cinesi, mentre l’Inter è l’ultima in ordine cronologico. E la prossima, adesso, sarà il Milan.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl