Serie A, Chievo Verona-Milan 1-3: Bentegodi sbancato e secondo posto in classifica. Per una notte si può sognare

Serie A, Chievo Verona-Milan 1-3: Bentegodi sbancato e secondo posto in classifica. Per una notte si può sognare


Dal nostro inviato a Verona, Daniele Mariani

In diretta dallo Stadio Bentegodi, buona sera e benvenuti a Chievo-Milan! La strana sfida dal profumo europeo. Sul campo veronese, rossoneri e clivensi si giocheranno il secondo posto in classifica, alla ricerca dell’aggancio sulla Roma. Appaiate a quota 13, gli eventuali 3 punti lancerebbero in zona Champions League una delle due squadre. Nel match degli opposti, si scontreranno la squadra più giovane contro la più vecchia del torneo, quella con minor chilometraggio contro quella che primeggia nella statistica, la freschezza tattica di Montella contro gli schemi rodati di Maran. Non perdetevi nulla, nemmeno un’azione della partita grazie alla nostra diretta testuale! Tutto live, tutto su SpazioMilan.it!

LA CRONACA IN DIRETTA

90+5′- FINE SECONDO TEMPO: CHIEVO VERONA-MILAN 1-3

Il Milan sbanca il Bentegodi, autentico fortino italiano, regalandosi un bello quanto inatteso secondo posto in classifica. Le reti di Kucka, Niang e Bacca in coabitazione con Dainelli sono la miglior dedica a capitan Montolivo, prontamente ricordato da tutto il gruppo. Con una prova di forza e da squadra compatta, i rossoneri si impongono subendo solo per qualche minuto dopo la splendida rete di Birsa. Bene la doppia L con Locatelli e Lapadula, gestita in maniera ottimale la difesa dal duo Paletta-Romagnoli ed autenticamente immarcabile  Niang: gol, giocate, falli subiti e tanta forza. Il Milan di Montella cresce esame dopo esame, sabato sera ci sarà la Juventus.

90’+4′- GOL DEL MILAN! BACCA! Rete fortunosa del colombiano ma che conferma le incredibili percentuali realizzative. La punta cafeteros, appena fuori area, prova una conclusione di esterno che colpisce in pieno Dainelli e si spegne beffardamente in rete. Impossibile la presa per Sorrentino. 

90’+2′- Locatelli trova l’imbucata per Bacca, è abilissimo Sorrentino ad anticipare l’uscita fuori dall’area di rigore.

90’+1′- Altra giocata sontuosa di Bonaventura nello stretto su Cacciatore, il terzino lo affossa in malo modo. Giallo immediato.

90′- Saranno 4 i minuti di recupero. 

88′- Bonaventura salta secco Cacciatore poi si ferma e subisce un fallo intelligente ai limiti dell’area. Secondo tempo di altissimo livello del numero 5.

87′- È il momento di Carlos Bacca, Niang gli lascia il posto. 

86′- Cross di Birsa ed è vigile Romagnoli nell’anticipare la punta del Chievo, palla in angolo.

85′- Paletta prova a replicare la rete contro il Sassuolo: salto imperioso ma palla fuori.

84′- Altro tackle durissimo di De Guzman su Niang. Fallo ma niente cartellino.

83′- Si schianta sulla barriera la punizione da buona posizione di Sosa.

81′- Secondo cambio per Montella: esce Suso per Poli. 

78′- Brutta entrata di Meggiorini su Suso, ammonizione immediata.

76′- Altro cambio per il Chievo: dentro Pellissier, fuori Floro Flores.

75′- GOL DEL CHIEVO VERONA! BIRSA! Il fallo del centrale rossonero regala una punizione agli avversari. Dalla sua mattonella, Birsa disegna una trattoria perfetta. Nulla da fare per Donnarumma.

74′- Cartellino giallo per Paletta, trattenuta evidente su Floro Flores. 

73′- Prosegue l’ottimo momento del Diavolo, fraseggio intelligente e giocate facili nello stretto.

70′- Primo cambio per il Milan: esce tra gli applausi Lapadula, minuti per Sosa. 

69′- Cross pericoloso di Gobbi, attento De Sciglio in copertura a mettere in angolo.

67′- Buona trama offensiva del Chievo ed è ancora Locatelli a spezzarne il fraseggio. Altra ottima giocata di interdizione.

65′- Secondo cambio per i padroni di casa: out Izco, entra De Guzman. 

64′- È ancora Sorrentino a tenere in vita il Chievo! Niang calcia meravigliosamente una punizione sulla trequarti, l’estremo difensore vola sul secondo palo e nega la doppietta al francese.

63′- Lapadula ad un passo dal primo gol in Serie A! Dopo uno splendido duetto con Suso, il centroavanti inciampa in area, rimane a terra ma di forza recupera il pallone e scarica in porta: eccezionale Sorrentino nel respingere in corner.

61′- Dopo alcuni attimi di paura per una botta violentissima, Kucka si rialza e torna in campo.

60′- Primo cambio per il Chievo: fuori Inglese, dentro Meggiorini. 

59′- Suso sfiora un gol incredibile: doppio passo al diretto avversario e conclusione di mancino immediata, la sfera accarezza la traversa.

58′- Niang scappa alla difesa veronese e viene steso con un brutto fallo. La punizione di Bonaventura si infrange sulla traversa.

56′- Montella cambia tattica: il Milan si sposta sul 4-4-2, Lapadula e Niang punte con Bonaventura e Suso esterni.

54′- Il Chievo replica subito con la botta di Radovanovic, presa facile per Donnarumma.

53′- Incredibile doppia occasione mancata dal Milan! De Sciglio crossa e trova la testa di Lapadula, grande parata di Sorrentino. Sul rimpallo, Niang manca sotto porta la rete del 0-3.

51′- Nonostante la rete segnata a freddo, il Chievo non molla la spugna e attacca a testa bassa la difesa dei Diavolo.

49′- Occasionissima per il Chievo! Locatelli sbaglia un passaggio che innesca il contropiede 3 contro 2 dei padroni di casa. Salva tutto Donnarumma in uscita. 

46′- GOL DEL MILAN! NIANG! Super gol del francese! Pronti via, Kucka ruba pallone, Bonaventura serve l’esterno, finta di corpo, dribbling e conclusione secca di mancino. Altro tiro imparabile per Sorrentino!

45′- Ecco l’avvio della ripresa!

45’+2′ – FINE PRIMO TEMPO: CHIEVO VERONA-MILAN 0-1

Nel più classico dei casi di jolly dal mazzo, il Milan e Montella trovano nella fucilata mancina di Kucka la rete che sblocca la gara. Dopo un’intera frazione passata in difesa, nel tentativo di eludere l’asfissiante pressing clivense, ci pensa l’ex Genoa a trovare il gol della domenica. Una bordata violentissima che porta il Diavolo in vantaggio sullo scadere del primo tempo.

45′- Saranno due i minuti di recupero. 

45′- Kucka sfiora la clamorosa doppietta! Altro pallone recuperato a centrocampo, qualche passo e bordata dai 30 metri, palla fuori per centimetri.

44′- GOL DEL MILAN! KUCKA! GOLAZO DEL CENTROCAMPISTA! Lo slovacco ruba palla sui 30 metri, guarda la porta e lascia partire un bolide di mancino. Sfera sotto il sette, imparabile per Sorrentino. Capriola e abbracci di tutti. 

43′- Da qualche minuto il Milan è tornato a gestire il pallone, costringendo il Chievo a rintanarsi nella propria metà campo.

40′- La gara si blocca nuovamente. Rimane a terra Gobbi dopo un duro scontro.

39′- Niang prova il colpo della domenica! Dal cross di Abate dalla destra, il pallone trova una deviazione e si impenna, il francese si coordina e cerca la grande rovesciata: sfera colpita male e murata dal diretto avversario.

37′- Ancora Birsa al tiro, ancora Donnarumma a dire no: prosegue il duello personale tra i due.

35′- Ammonizione per Locatelli, brutto colpo infierito a Radovanovic. 

35′- Milan vicinissimo al vantaggio! Suso riceve palla sulla corsia di destra, rientro secco sul mancino e conclusione a giro sul secondo palla: barba al palo e sfera sul fondo.

33′- Lapadula fa respirare il Diavolo, buona difesa del pallone e fallo subito. I rossoneri possono alzarsi.

30′- Il Chievo torna a pressare senza sosta, il Milan evidenzia palesi difficoltà nella manovra.

28′- La gara si ferma per qualche attimo, Sorrentino lamenta un problema all’occhio.

27′- Cacciatore pesca Inglese solo davanti a Donnarumma, tutto inutile, posizione di offside.

25′- Dopo alcuni attimi di grande intensità clivense, il Diavolo prova a riprendere il pallino del gioco.

24′- Perfetto il tempismo di Paletta che salva su Flores solo davanti a Donnarumma! Legge in anticipo il passaggio del compagno ed anticipa il pallone in maniera portentosa.

23′- Brutto fallo di Kucka su Castro, il direttore di gara lo grazia evitandogli l’ammonizione.

20′- Pericolosa avanzata di Castro sull’out mancino, fa buona guardia Kucka nel tamponare. Sull’immediata ripartenza, arriva un cross per Flores, facile la presa per Donnarumma.

19′- Ancora Birsa dalla lunga distanza, sfera innocua per Donnarumma.

18′- Fatica ora il Milan nelle ripartenze. I padroni di casa mantengono un pressing molto alto, impedendo l’uscita ragionata ai rossoneri.

16′- Punizione sulla trequarti per il Chievo, un fallo in attacco di Floro Flores vanifica tutto.

14′- Ammonizione per Dainelli, evidente trattenuta su Lapadula.

13′- Prima grandissima chance per il Diavolo, miracolo di Cacciatore sulla linea di porta! Il triangolo Suso e Abate porta l’italiano al cross, il traversone è sbilenco ma è diretto in porta, salva tutto il difensore.

11′- Abate prova ad imbucare per Suso, buone le intenzioni ma il pallone si spegne sul fondo.

10′- Ripartenza dei veronesi, bravo Locatelli a leggerne le intenzioni ed impostare l’azione del Diavolo.

7′- Prima conclusione clivense, ci prova Birsa dalla distanza: conclusione deviata in angolo.

5′- Dopo l’avvio a ritmi indiavolati, il Milan cerca con maggior frequenza il palleggio nello stretto e le giocate semplici.

3′- Primo calcio d’angolo e subito insidia per Donnarumma: Birsa colpisce bene da corner, è la testa di Paletta ad allontanare il pericolo.

2′- Partenza a ritmo forsennato delle due squadre: prima pericoloso il Chievo, fermato da un grande intervento di Romagnoli; poi scappa Niang con violento tiro di Suso murato.

1′- Padroni di casa con il classico completo giallo con dettagli blu, ospiti con il kit rossonero.

1′- Palla ai piedi del Milan: l’arbitro fischia, inizia la partita del Bentegodi. 

20.35 – Entrambe le compagini rientrano negli spogliatoi! È tutto pronto per il fischio d’inizio.

20.25 – Passaggi e conclusioni in porta per i titolari, molto caldo Niang: sempre in rete ad ogni tiro.

20.16 – Il Milan si stringe a cerchio: discorso motivazionale, pacche sulle spalle, urla, applausi e abbracci. La carica giusta per affrontare il Chievo.

20.15 – Formazione rossonera divisa in due gruppi: per i titolari lavori fisici e muscolari, per le riserve torello e giropalla.

20.11 – Dopo i padroni di casa, è il momento del Milan: in un mix tra fischi e applausi, i rossoneri danno il via ai loro esercizi di preparazione alla sfida.

20.07 – È il Chievo la prima formazione a scendere in campo per il riscaldamento pre partita.

20.00 – Come di consueto, sono i portieri delle due squadre a raccogliere i primi applausi dello stadio.

19.22 – Entrambe le squadre sono arrivate all’impianto sportivo veronese.

LE FORMAZIONI

CHIEVO: Sorrentino, Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi, Izco, Radovanovic, Castro, Birsa, Inglese, Floro Flores. A disp.: Seculin, Confente, Frey, Bastien, Parigini, Costa, Pellissier, Bressan, Spolli, Meggiorini, Rigoni, De Guzman. All. Maran.

MILAN: Donnarumma, Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio, Kucka, Locatelli, Bonaventura, Suso, Lapadula, Niang. A disp.: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Vangioni, Sosa, Poli, Pasalic, L.Adriano, Bacca. All. Montella.

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl