Serie A, MILAN-JUVENTUS 1-0: il capolavoro di Locatelli spezza il tabù Juventus. -2 dalla vetta, altra notte da sogno

Serie A, MILAN-JUVENTUS 1-0: il capolavoro di Locatelli spezza il tabù Juventus. -2 dalla vetta, altra notte da sogno


Dai nostri inviati a San Siro, Daniele Mariani e Piermaurizio Di Rienzo

È il momento della verità, è il momento della partita con la p maiuscola, è il momento di Milan-Juventus! Buona sera e benvenuti da un San Siro pieno in ogni ordine di posto, pronto a regalare un’atmosfera magica per la classica del campionato italiano. Il Milan giovane e delle sorprese contro la Juventus dei fuoriclasse e dal mercato faraonico. Sarà Montella contro Allegri (ex di turno), Donnarumma contro Buffon, Romagnoli contro Bonucci, il tridente del Diavolo (Suso-Bacca-Niang) contro l’HD bianconera (Higuain-Dybala). Non perdetevi nulla, nemmeno un’azione della partita grazie alla nostra diretta testuale! Tutto live, tutto su SpazioMilan.it!

LA CRONACA IN DIRETTA

90’+6′ – FINE SECONDO TEMPO: MILAN-JUVENTUS 1-0 

Una rete da predestinato regala tre punti incredibili al Milan. Il capolavoro di Locatelli, il secondo in 3 partite, perfora Buffon e lancia il Diavolo in orbita, altissimo in classifica. A due punti dalla vetta, i rossoneri si godono il frutto di un duro lavoro di ricostruzione e di coraggio sul puntare sui giovani. In un secondo tempo mai realmente giocato, molto spezzettato dai fischi arbitrali, Montella pesca un jolly che gli regala una notte da primo sfidante al titolo.

90’+6′ – Donnarumma miracolo su Khedira! Parata ai limiti della fantascienza sul tiro del tedesco: con la punta delle dita il portierone rossonero togli un saluto diretto all’incrocio. 

90’+5′ – Percussione di Cuadrado sulla fascia destra, Sturaro di testa colpisce male. 

90’+4′ – Alves serve Higuain in area di rigore, imperioso Romagnoli in anticipo. 

90’+2′ – Applausi per Bacca, attimi conclusivi per Gianluca Lapadula. 

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 

90′ – Sturaro colpisce male dagli sviluppi di un corner, sfera nuovamente out. 

89′ – Khedira liberissimo in area di rigore, Paletta dice no e spazza. 

88′ – Colpo di testa di Bonucci in area, sfera sul fondo.

87′ – Dopo alcuni minuti di apprensione per Donnarumma, il classe ’99 torna regolarmente tra i pali. 

86′ – Esce Hernanes, ecco Sturaro nella Juventus.

85′ – Pericolosissimo cross di Cuadrado, salva tutto Donnarumma che poi subisce un fallo violento di Pjanic. Entrata in tackle dritta sul collo. 

84′ – Ammonizione per Poli, perdita di tempo. 

83′ – Ancora Romagnoli in elegante scivolata sul guizzante Cuadrado.

82′ – Rossoneri schierati con la difesa a 5 per resistere agli assalti finali.

80′ – Standing ovation per Locatelli, minuti finali per Gustavo Gomez. 

79′ – Cartellino giallo per Locatelli, affossato Cuadrado. 

78′ – Bacca scappa in contropiede e serve Suso, lo spagnolo calcia immediatamente: murato.

76′ – Durissimo tackle di Dani Alves su Bonaventura, cartellino giallo. 

76′ – Artiglieria pesante per Allegri: fuori Benatia, dentro Mandzukic. 

75′ – Dani Alves, doppio passo su Locatelli e conclusione dalla distanza: tiro in tribuna. 

73′ – Assedio totale Juventus: 5 angoli consecutivi tutti sventati dalla difesa del diavolo. 

71′ – Romagnoli fa esultare San Siro: sul contropiede di Higuain, l’argentino serve Cuadrado davanti al portiere, eccezionale il difensore nella chiusura. 

68′ – Esce un acciaccato Niang, minuti per Poli. 

65′ – GOL DEL MILAN! LOCATELLI! UNA RETE DA FENOMENO! Il 18enne, sul limite dell’area, prende la mira e fa partire un destro all’angolino. Semplicemente un capolavoro. 

64′ – Khedira a colpo sicuro dal dischetto del rigore, tiro sul fondo. 

63′ – Dopo un duro contrasto con Barzagli, Niang resta a terra dolorante alla caviglia destra.

61′ – La sfida stenta a prendere ritmo a causa dei molti fischi del direttore di gara.

59′ – Inizia ad essere alto il livello di nervosismo in campo. Aumentano i bisticci verbali e le sportellate.

58′ – Prosegue l’ottimo momento di possesso palla della Juventus, Milan costretto nella propria metà campo. 

56′ – Sgradevole gesto di Alex Sandro nel momento del fair play: al posto di restituire palla al Milan, la lancia fuori. Immediati i fischi di San Siro. 

55′ – Doppio passo di Cuadrado e tiro dai 25 metri: nuovamente pallone sul fondo. 

53′ – Niang salta Barzagli in velocità e crossa senza pensarci: nessun compagno in area, si salva la Juventus.

52′ – Cuadrado ancora dalla distanza, sfera alta e sul fondo. 

50′ – Cartellino giallo per Donnarumma.

48′ – Primi minuti della ripresa molto fallosi per entrambe le compagini. Evidente nervosismo in campo. 

46′ – Alves pesca Higuain in area, tiro al volo e sfera che fa la barba al palo.

45′ – Inizia il secondo tempo!

45’+4′ – FINE PRIMO TEMPO: MILAN-JUVENTUS 0-0

Con il fallo di Dani Alves su Niang si chiude un vibrante primo tempo. Una partita a sprazzi ma ugualmente emozionante. Due squadre pericolose e propositive, alla ricerca dei punti deboli dell’avversario. Sarà caos nel post partita e nelle prossime ore, causa il gol annullato a Pjanic per la posizione dubbia di Benatia e Bonucci.

45’+3′ – Hernanes ci prova da distanza siderale, conclusione violenta ma sul fondo. 

45’+1′ – Abate liscia un pallone clamoroso in area, regalandolo ad Alex Sandro: cross immediato, attenti Paletta e Locatelli a metter fuori.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero. 

44′ – Durissima entrata di Kucka su Hernanes, giallo inevitabile. 

42′ – Cuadrado si invola sulla fascia destra, ancora Paletta muro a fermare tutto. 

40′ – Provvidenziale Barzagli a fermare l’avanzata di Bonaventura, arrivato praticamente davanti a Buffon. 

36′ – Annullato gol della Juventus! Inutile la rete di Pjanic! Il bosniaco crossa dai 40 metri, nessuno tocca la palla che si infila beffardamente in rete, dubbia però la posizione di Benatia davanti a Donnarumma. 

34′ – Arriva subito il benvenuto alla sfida di Bonaventura su Cuadrado: dribbling secco del colombiano e fallo dritto sul corpo.

32′ – L’argentino, nella conclusione precedente, è scivolato al momento del tiro, facendosi male alla coscia destra. Dopo alcuni minuti a terra, la Joya ha chiesto il cambio. Entra in campo Cuadrado. 

30′ – Dybala cerca il gol da 50 metri, sfera sul fondo. 

29′ – Cartellino giallo per Bonucci, gomitata a Bacca. 

28′ – Khedira serve Higuain, attento Donnarumma in uscita.

25′ – Paletta a botta sicura in area, Hernanes si immola a peso morto.

24′ – Cross insidioso di De Sciglio, incredibile l’anticipo di Bonucci sul colpo di testa di Kucka.

22′ – Alex Sandro trova Dybala in area: botta al volo, la blocca Donnarumma. 

20′ – Ancora bianconeri pericolosi con Dani Alves, bravo Niang in fase di copertura.

19′ – Dybala scappa sull’out di destra, in bello stile lo ferma Paletta. 

16′ – Buon possesso palla rossonero, ma trovare spazi nelle maglie della Juventus risulta davvero complicato.

14′ – Cross pennellato di Dani Alves e ancora Alex Sandro di testa, pallone facile per la presa di Donnarumma. 

12′ – Illuminante apertura di Suso per Niang, bravissimo Buffon ad anticipare l’uscita.

11′ – Locatelli prova la replica del gol fatto al Sassuolo, pallone sul fondo. 

10′ – Niang ubriaca Barzagli e libera Suso: sinistro a giro, vola Buffon. Sfera in angolo. 

8′ – Punizione di Pjanic dalla lunga distanza, bravo Paletta a deviare in corner.

7′ – Uno scontro violentissimo con De Sciglio, obbliga Khedira a rimanere a terra dolorante.

6′ – Primo guizzo offensivo del Milan! Niang scappa a Barzagli e cerca il cross, assistenza non raccolta dai compagni.

5′ – Miracolo di Donnarumma sul colpo di testa ravvicinato di Alex Sandro, riflesso strepitoso.

4′ – Alex Sandro calcia al volo da fuori area, palla fuori.

4′ – Dani Alves scappa sulla fascia destra, vigile De Sciglio a leggerne le intenzioni.

2′ – Ancora Juventus pericolosissima e fondamentale Romagnoli in anticipo su Higuain. Sfera in angolo.

1′ – Subito grande chance per Dybala e pronta risposta di Donnarumma!

1′- Si comincia, ecco il fischio d’inizio del big match. 

20.35 – Entrambe le formazioni rientrano negli spogliatoi. Tutto pronto per il fischio d’inizio!

20.28 – Conclusioni in porta per i giocatori offensivi del Milan, particolarmente caldo Niang.

20.25 – Torello per i giocatori in panchina. Ulteriori lavori fisici e muscolari per i titolari.

20.20 – È stato Ignazio Abate a caricare i compagni con il discorso motivazionale al centro del gruppo.

20.17 – Uno dei momenti cruciali del prepartita: il Milan si stringe in cerchio con urla, abbracci, applausi e pacche sulle spalle.

20.14 – Lavoro muscolare per la Juventus, semplici esercizi di fraseggio per i rossoneri.

20.12 – Dopo gli ospiti, il Diavolo entra sul campo per il riscaldamento: autentico boato.

20.09 – È il momento dalla Juventus: bianconeri fischiatissimi dalle tribune di San Siro.

20.04 – Ecco i primi applausi del Meazza per la batteria dei portieri rossoneri appena scesi in campo.

20.00 – Si scalda l’atmosfera dello stadio. Prevalenza rossonera, ma grande presenza di tifosi della Juventus.

19.35 – Simpatico siparietto a bordo campo. Mentre Donnarumma rientrava negli spogliatoi, la Juventus scendeva sul manto erboso: saluto, abbraccio e lunga chiacchierata tra Gigio e Kean, attaccante bianconero classe ’00.

19.30 – Subito in campo la compagine rossonera. Breve ricognizione del terreno di gioco ed uno sguardo complessivo allo stadio.

19.25 – Il bus del Milan ha fatto il proprio ingresso all’interno di San Siro.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. A disposizione: Gabriel, Plizarri, Rodrigo Ely, Luiz Adriano, Lapadula, Jose Sosa, Poli, Honda, Gustavo Gomez. Allenatore: Vincenzo Montella.

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; D. Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, A.Sandro; Dybala, Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Rugani, Lichtsteiner, Evra, Lemina, Sturaro, Marchisio, Cuadrado, Kean, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl