L'ansia del 13 dicembre

L’ansia del 13 dicembre


Christian Pradelli è giornalista professionista e direttore di SpazioMilan.it dalla sua fondazione, l’8 marzo 2011. Dirige parallelamente il free-press pomeridiano Mi-Tomorrow. Collabora con La Gazzetta dello Sport e Yahoo Sport Italia. Conduce il varietà sportivo “Falla Girare” su Radio Reporter ed è opinionista per Milan Tv. È la voce ufficiale del Milan per TopCalcio24, canale del gruppo Mediapason (canale 62 del DTT).

“Se il giorno fissato il closing non fosse raggiungibile a causa delle autorizzazioni e ci fosse la dimostrazione dalle banche dell’esistenza di questi soldi che restano da versare, potrebbero dare tempo in più di un mese, un mese e mezzo”. Silvio Berlusconi ha voluto ribadire così le sue perplessità circa la reale conclusione della vendita del Milan alla cordata cinese in ballo ormai dal preliminare del 5 agosto scorso con Fininvest. E così la data del 13 dicembre, fissata per celebrare il passaggio di consegne, rischia di diventare un giorno come tanti altri.

PRADELLI BANNER 2014 Che cosa succederà nell’Assemblea dei Soci del Milan convocata per quella giornata? Se, come potrebbe succedere, sarà necessaria la proroga per il closing, la riunione potrebbe concludersi con un nulla di fatto. O meglio: una semplice presa d’atto della situazione fino a nuova convocazione. E da quel momento tutti rimarrebbero al proprio posto, da Adriano Galliani a Barbara Berlusconi. E qui spunta un altro indizio circa la probabilità di quest’evenienza. Sempre ieri, infatti, Berlusconi ha parlato della sua presenza a Doha per la Supercoppa contro la Juventus: “Voglio esserci per alzare quello che sarebbe il 29esimo trofeo in 30 anni”. Segno che al 23 dicembre, dieci giorni l‘Assemblea dei Soci, l’attuale patron ritiene oggi di essere ancora saldamente al timone del club rossonero? Mi limito qui a pormi e porre domande senza entrare nel merito di eventuali scenari che potrebbero solo aprire la solita stura a interpretazioni fantasiose o, addirittura, insulti al limite della civiltà.

L’esposizione mediatica di Berlusconi, tuttavia, non deve farci perdere di vista la situazione sotto il profilo squisitamente sportivo. Il Milan è a 4 punti dalla Juventus, saldamente al secondo posto in classifica, dopo aver vinto 4-1 su un campo difficile come quello di Empoli. Ci sarebbe già tanto per gioire, al 28 novembre. Dobbiamo aggiungere di aver trovato un nuovo bomber, Gianluca Lapadula, e scoperto un grande esterno come Suso Fernandez, oggi tandem di garanzia assoluta. E Carlos Bacca? Gli indizi raccolti sabato sera lasciano pensare che il tentativo di trattenerlo, fatto ad agosto, non ha motivo di continuare ad essere perpetrato. E a gennaio arriveranno probabilmente nuovi soldi freschi dalla sua cessione. Oltre a quelli dei cinesi, ovviamente.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy