Gomez risponde presente, pochi errori e buon derby

Gomez risponde presente, pochi errori e buon derby


Gustavo GomezI giorni e le ore che hanno preceduto il derby di ieri sera sono state scandite da una preoccupazione e da un argomento che ha tenuto banco tra i tifosi rossoneri. L’infortunio di Alessio Romagnoli e quello che, ora dopo ora, è diventato un forfait certo. Una perdita considerata grave da tutti, sia per la forza e l’ottimo momento di forma che stava attraversando il centrale italiano, sia per una compattezza difensiva che è sempre venuta a mancare con l’assenza di uno dei due centrali difensivi. Preoccupazioni che crescevano anche in virtù del fatto che il suo sostituto, Gustavo Gomez, non aveva mai convinto a pieno nelle occasioni in cui era stato impiegato e Icardi, lo scomodissimo cliente di turno, non faceva che dilatare i dubbi e le incertezze.

Il possente centrale paraguayano, però, ha risposto presente sul campo e ha offerto una prova abbondantemente sufficiente con poche sbavature e rare incertezze. San Siro tutto esaurito, il capocannoniere della Serie A, il primo derby da protagonista, potevano essere spauracchi insuperabili per un giovane non abituato al nostro campionato e alle pressioni, soprattutto se chiamato  sostituire un titolare inamovibile. Gustavo Gomez invece è stato attento, puntuale, dinamico e coraggioso nelle scelte degli interventi e, molto probabilmente, è stato il migliore dell’intero pacchetto arretrato rossonero. Nei duelli aerei si è fatto trovare sempre pronto e non ha fatto sentire eccessivamente la mancanza di Romagnoli.

Prova sufficiente, quindi, ma non perfetta. Qualche errore, anche se fortunatamente non determinante, lo ha commesso anche lui. La costruzione del gioco sembra non essere il suo forte, tanto per usare un eufemismo, e palla al piede ha fatto correre i brividi lungo la schiena a molti milanisti, sbagliando qualche disimpegno di troppo. In fase difensiva, poi, ha commesso un errore che poteva costare caro, quando ha tenuto in gioco Icardi nel primo tempo e gli ha permesso di calciare solo davanti a Donnarumma. Fortunatamente l’argentino ha ciccato clamorosamente il pallone e l’errore non ha avuto conseguenze. Ad Empoli quasi sicuramente tornerà Romagnoli e Gomez gli farà spazio, ma Montella da ieri sera ha una certezza in più: sa di poter contare anche sul paraguayano.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy