La metamorfosi di Suso, ora maturo e leader offensivo. Quanto può diventare grande?

La metamorfosi di Suso, ora maturo e leader offensivo. Quanto può diventare grande?


Non sarà la classica sviolinata. Tantomeno un pezzo di elogio a chi lo ha portato a zero, scaricato dal Liverpool, o a chi ha creduto in lui. Suso brilla a Palermo e in quei 90′ minuti rimarremo. Vedendo un simile talento luccicare sul campo del Barbera, il quesito è lecito: quanto grande può diventare questo classe ’93? La risposta classica, da cliché, sarebbe “il limite è il cielo“, ma lasciamo perdere le banalità e le ovvietà.

palermo-milan-azione-suso

Torniamo con la mente sul match in terra siciliana, rivivendo col pensiero tutte le perle all’interno della gara del nativo di Cadice. Dire che Lapadula ha vinto la partite sarebbe una menzogna. Attenzione però, nessuno toglie meriti al grandissimo colpo del numero 9, ma nel momento di difficoltà, l’esterno rojo ha prima preso per i capelli i suoi per poi trascinarli davanti. La sua rete è sì importante nel primo tempo, ma non ha lo stesso peso specifico dei gesti da campioni sfoderati dopo il pareggio di Nestorovski. Una rabbia agonistica, una ferocia e un’attitudine a non mollare mai che hanno permesso al Diavolo di blindare il terzo posto, atteggiamento da campione leader del gruppo e maturo.

L’ex Liverpool torna a segnare dopo 9 gare all’asciutto, ma la lente d’ingrandimento va posta sui quei minuti da autentico portento, al quale solo uno straordinario Posavec ha provato ad opporsi ripetutamente. Che Palermo possa essere stato lo spartiacque per la stagione (e perchè no la carriera) del numero 8? Ora è presto per dirlo, ma finalmente Jesús Joaquín Fernández Sáez de la Torre ha messo la faccia da Milan, riscoprendone in pieno tutti i valori fino ad ora nascosti. Un autentico punto di riferimento contro i rosanero, molto più cercato dei suoi coinquilini di reparto Bacca e Bonaventura. Di kafkiana memoria, ecco la metamorfosi di Suso, da buon giocatore tecnico a leader maturo e trascinatore. Ti aspettavamo così Jesús, ora il futuro è davvero nelle tue mani. E la Spagna ti osserva, con attenzione.

Foto fornite da acmilan.com

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy