Mihajlovic: "Il Milan sapeva a cosa andava incontro scegliendomi. Abbiamo perso tempo per giocare col 4-3-1-2 di Berlusconi"

Mihajlovic: “Il Milan sapeva a cosa andava incontro scegliendomi. Abbiamo perso tempo per giocare col 4-3-1-2 di Berlusconi”


Sinisa Mihajlovic, nella lunga intervista rilasciata ai colleghi del Corriere Dello Sport tra i tanti temi toccati ha parlato anche di Milan e della sua stagione in rossonero, ecco le sue dichiarazioni:

“Loro volevano un allenatore di personalità. Quando prendi Mihajlovic sai a cosa vai incontro. Non puoi prendere Mihajlovic e pensare di far fare come vuoi tu. Ci si può confrontare, ma sono sempre io quello a decidere. Ho cercato di ridare nello spogliatoio la cultura del lavoro e ci sono riuscito. Le prime partite abbiamo perso tempo perché volevamo provare a giocare 4-3-1-2 come diceva Berlusconi ma si capiva che non si poteva stare in campo così. Donnarumma? Berlusconi venne due volte a Milanello per convincermi a far giocare Diego Lopez. Romagnoli non lo voleva. Anche Niang non giocava mai e con me fu lanciato. Togli questi tre e il Milan attuale non sarebbe dov’è”.

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy