La società (attuale) vicina a Montella: telefonata di Berlusconi e stasera cena con Galliani

La società (attuale) vicina a Montella: telefonata di Berlusconi e stasera cena con Galliani


E’ stato ribadito più volte da vari soggetti interessati: quest’anno a Milanello si respira un’aria diversa. Complici anche gli ottimi risultati della squadra di Montella, paiono essere terminati i tempi in cui nell’ambiente rossonero c’era continua tensione con frizioni spesso anche pesanti tra allenatori e società.

Anche grazie all’imminente cessione ai cinesi, il presidente Silvio Berlusconi è più distaccato dalle vicende rossonero e questo significa meno frecciate e meno ramanzine ai tecnici ed alle loro scelte tattiche. Tuttavia, il Cavaliere continua ad interessarsi alle vicende del club rossonero, se è vero che, come riporta stamane La Gazzetta dello Sport, ieri ha telefonato a Vincenzo Montella, probabilmente per complimentarsi con il tecnico campano.

Berlusconi

Inoltre, afferma la Rosea, l’Aeroplanino ha invitato a cena Adriano Galliani, lui sì invece sempre a strettissimo contatto con la quotidianità del campo di allenamento e dello stadio in occasione dei match. Chissà cosa si diranno i due, ma di certo sarà una cena all’insegna del buonumore che in queste settimane circonda tutto l’ambiente rossonero.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy