Nuovo Milan, il primo passo dopo il closing: summit con l'allenatore per i rinforzi di gennaio

Nuovo Milan, il primo passo dopo il closing: summit con l’allenatore per i rinforzi di gennaio


mirabelli-2

A closing ultimato, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli avranno un incontro con Vincenzo Montella nel corso del quale, anche in base al budget a disposizione, programmeranno il mercato invernale del Milan. Esordisce così l’edizione odierna di Tuttosport fornendo le ultime sulla sessione invernale del Diavolo.

Le necessità della rosa, proseguono i colleghi, sono un esterno d’attacco, un centrocampista ed un centrale difensivo. Proprio nell’ultimo ruolo c’è, secondo Tuttosport, la maggiore necessità di intervenire nonostante la grande crescita di Paletta e Romagnoli: Zapata non è ancora sceso in campo, Gomez non ha pienamente convinto e Ely partirà, non rientrando nel progetto tecnico.

I nomi accostati al Diavolo sono tre: Musacchio dal Villarreal, Lindelof del Benfica e Rodrigo Caio del San Paolo. L’obiettivo, rivela il quotidiano, è quello di trovare un centrale giovane e di prospettiva con il quale formare una coppia per il futuro con l’attuale numero 13 milanista. L’altra prerogativa della nuova dirigenza, conclude Tuttosport, sarà rinnovare il contratto a Gianluigi Donnarumma.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy