Antonelli: "Due ottime gare ma un solo punto. Ora testa a Doha, la partita dell'anno". Le sue parole a Sky e a Milan Tv

Antonelli: “Due ottime gare ma un solo punto. Ora testa a Doha, la partita dell’anno”. Le sue parole a Sky e a Milan Tv

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

SKY SPORT
Tanto rammarico, due gare ottime e ci troviamo un punto. Ora però pensiamo alla partita più importante dell’anno. Siamo terzi in classifica e stiamo dando filo da torcere a chiunque. Siamo una grande squadra, anche la Juventus dovrà aver rispetto di noi. I giovani dell’Atalanta? Tutti molto bravi, ma se devo dire un nome scelgo Gagliardini. Abbiamo iniziato un nuovo ciclo quest’anno e il campionato è ancora lunghissimo, c’è tempo per mettere più punti possibili. Non pensiamo ad arrivare primi o secondi, vogliamo solo fare bene“.

MILAN TV
“Tutti sognano di giocare nel Milan, per questo sono felice di rientrare. Pensiamo alla Supercoppa anche se spiace per i tre punti persi. Abbiamo creato tanto, usciamo da San Siro con l’amaro in bocca perchè l’Atalanta non ha praticamente tirato in porta. Dobbiamo migliorare, forse venerdì abbiamo la partita più importante degli ultimi 2-3 anni. Il mio rapporto con Gasperini? A fine partita mi ha insultato perchè stavo facendo gol. Lo ringrazio per avermi dato la possibilità di diventare il giocatore che sono

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy