In arrivo un'altra caparra da 100 milioni, ma il closing slitta: appuntamento a febbraio 2017

In arrivo un’altra caparra da 100 milioni, ma il closing slitta: appuntamento a febbraio 2017

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Niente 13 dicembre: il closing della trattativa per la cessione del Milan si farà, se tutto andrà bene, alla fine di febbraio 2017. La decisione riportata questa mattina da La Gazzetta dello Sport, è stata presa ieri nel corso dell’incontro tra Fininvest e i rappresentanti della Sino-Europe Sports. Il motivo? L’impossibilità per gli investitori orientali di muovere fuori dai confini cinesi i 420 milioni che servono per completare l’affare; le autorizzazioni, infatti, non arriveranno nei prossimi dieci giorni e quindi tutto verrà rimandato all’anno nuovo.

Nell’incontro tra le parti di ieri, si è deciso che i cinesi verseranno una nuova caparra da 100 milioni per ottenere questo rinvio, che non dovrebbe comunque mettere a repentaglio la buona riuscita di un affare diventato ormai un giallo. Nel frattempo, Yonghong Li ed Han Li, uomini di riferimento della Sino-Europe, stanno cercando altri investitori, rendendo ancora più misteriosa la composizione della cordata.

bandiera-della-cina

Tuttavia, conclude la Rosea, ci sarà comunque l’assemblea dei soci il prossimo 13 dicembre: resta da capire se verrà nominato il nuovo CdA con la presenza di membri cinesi oppure si discuterà solo di questioni minori rimandando tutti i discorsi sulla cessione al nuovo anno.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy