Riforma della Champions League: l'Uefa pensa a un dietrofront

Riforma della Champions League: l’Uefa pensa a un dietrofront

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Uefa potrebbe fare marcia indietro. Secondo quanto riferito da Marca, con l’avvento di Aleksander Ceferin alla guida dell’organismo europeo, la riforma della Champions League potrebbe saltare.

In merito, importante sarà il summit di scena durante la prossima settimana. Qualora il nuovo format dell’ex Coppa dei Campioni venisse sospeso o bocciato, l’Italia, l’Inghilterra, la Germania e la Spagna non verrebbero rappresentate da quattro squadre sin dalla fase a gironi.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy