Il closing slitta a febbraio e torna il problema del "mercato condiviso": Montella verrà accontentato?