Un travolgente Zigoni decide il match contro la Ternana: tripletta e standing ovation

Un travolgente Zigoni decide il match contro la Ternana: tripletta e standing ovation


Il Milan non era impegnato in campionato per via della finale di Supercoppa Italiana giocata contro la Juventus. Direttamente dallo Jassim Bin Hamad Stadium di Doha, la squadra di Vincenzo Montella si è aggiudicata l’ambito trofeo: il ventinovesimo e ultimo della gestione Berlusconi. Durante i tempi regolamentari i bianconeri si erano portati in vantaggio con Chiellini al 18°, ma il Diavolo ha subito trovato il pareggio con Bonaventura al 38°. Il risultato non cambia nei tempi supplementari, verdetto quindi rimandato ai calci di rigore: parata di Donnarumma su Dybala, gol di Pasalic e il Milan può festeggiare con i numeri tifosi accorsi in Qatar. Se a Milano il morale è alle stelle, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Mauri, José (Empoli) – L’Empoli di José Mauri ha perso in trasferta per 2-1 contro l’Atalanta. Passano in vantaggio gli ospiti con Mchedlidze al 51°, ma i padroni di casa pareggiano con Kessie al 74°. Decide il match per i bergamaschi la rete di D’Alessandro al quarto minuto di recupero del secondo tempo. L’ex fantasista del Milan è rimasto in panchina per tutta la gara. E’ iniziata la sosta invernale della Serie A: il campionato riprenderà regolarmente il primo fine settimana del prossimo anno.

Lopez, Diego (Espanyol) – E’ iniziata la sosta invernale della Liga spagnola: il campionato riprenderà regolarmente il primo fine settimana del prossimo anno.

Mastour, Hachim (Zwolle) – E’ iniziata la sosta invernale dell’Eredivie olandese: il campionato riprenderà regolarmente il secondo fine settimana del prossimo anno.

Vergara, Jherson (Arsenal Tula) – E’ iniziata la sosta invernale della Premier League russa: il campionato riprenderà regolarmente il 3 marzo 2017.

Oduamadi, Nnamdi (HJK Helsinki) – Il campionato finlandese è terminato e l’HJK Helsinki ha raggiunto il secondo posto in classifica: Oduamadi ha collezionato 30 presenze tra Veikkausliiga e Suomen Cup. L’ex rossonero ha realizzato sette reti e servito sei assist. A fine anno scadrà il contratto di Oduamadi con l’ HJK Helsinki.

In Serie B:

Zigoni, Gianmarco (Spal) – La Spal d Zigoni ha vinto in casa per 4-0 contro la Ternana, decide la tripletta proprio dell’ex attaccante del Milan con le reti al 4°, al 15° e all’89°. Di Beghetto al 60° il momentaneo 3-0. Definire ottima la prestazione di Zigoni è riduttivo: il Cobra è stato l’autentico mattatore della Vigilia di Natale spallina tanto da meritarsi a fine gara la standing ovation del pubblico presente allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara. Il bomber apre le danze al quarto minuto di gioco quando ha approfittato del traversone di Beghetto dall’esterno per insaccare la palla in scivolata alle spalle del portiere rossoverde. Al quarto d’ora arriva il bis di Zigoni, che ha sfruttato l’assist di Antenucci dalla fascia destra: piatto in area piccola dopo un’azione travolgente del compagno di reparto. All’89° invece, poco prima del fischio finale, l’angolo di Beghetto ha propiziato la spizzata di Giani per Zigoni che di testa infila Aresti per il tris personale. I supporters biancoazzurri non potevano ricevere regalo migliore dall’ex attaccante del Diavolo.

Felicioli, Gian Filippo (Ascoli) – L’Ascoli di Felicioli ha pareggiato in casa per 1-1 contro il Bari. Passano in vantaggio gli ospiti con Tonucci all’81°, pareggiano i padroni di casa con Perez allo scadere della seconda frazione di gioco. Buona la prestazione dell’ex terzino della Primavera del Milan nella difesa bianconera.

Beretta, Giacomo (Virtus Entella) – La Virtus Entella di Beretta ha vinto in casa per 4-1 contro il Novara. Passano in vantaggio i padroni di casa con la doppietta di Caputo con le reti al 17° e al 28°, mentre Masucci al 30° sigla il momentaneo 3-0. Gli ospiti accorciano le distanze con Galabinov al 60°, ma la rete ancora di Masucci al 70° chiude definitamente il match per i liguri.

In Lega Pro:

Di Molfetta, Davide (Prato) – Il Prato di Di Molfetta ha perso in trasferta per 3-1 contro il Tuttocuioio. Passano in vantaggio gli ospiti con Moncini al terzo minuto di gioco, ma i padroni chiudono l’incontro grazie alle reti di Tempesti al 39°, di Shekiladze al 53° e di Provenzano all’83°. Opaca la prestazione dell’ex attaccante della Primavera rossonera nell’attacco dei toscani.

De Santis, Ivan (Catania) – Il Catania di De Santis ha perso in trasferta per 4-0 contro la Juve Stabia, decidono il match le reti di Izzillo al 7° e al 29°, di Ripa su rigore al 39° e di Lisi al 58°. L’ex difensore centrale della Primavera del Milan non era tra i convocati di Paolo Rigoli.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy