CALCIOMERCATO/ Milan, ecco come Galliani provò a prendere Dzeko nel 2009

CALCIOMERCATO/ Milan, ecco come Galliani provò a prendere Dzeko nel 2009

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Edin Dzeko, nel corso dell’estate del 2009, si era trovato a pochi passi dal Milan. Come riferito anche dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Adriano Galliani fece il possibile per prelevare il centravanti bosniaco, tanto che, per convincerlo a stringere un patto con il Diavolo, gli inviò una maglietta di Ronaldinho. Ma non finisce qui.

Il giocatore, infatti, a seguito delle continue avances del braccio destro di Silvio Berlusconi, firmò per la società rossonera. Dzeko-believes-he-will-stay-at-CityTuttavia, malgrado Galliani e Braida fossero rimasti chiusi per tre giorni in un albergo di Sarajevo, l’operazione non andò in porto.

Il tutto a causa del veto posto dal Wolfsburg che, dopo avere vinto la Bundesliga, decise di ritirare dal mercato tutti i suoi pezzi pregiati.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy