DA DOHA/ Galliani: "Felici e onorati di essere qui, quella di domani sarà una partita bella e leale"