Gazzetta: i meriti di Montella sono evidenti. Oltre che un trofeo, ha restituito al Milan gioco e anima

Gazzetta: i meriti di Montella sono evidenti. Oltre che un trofeo, ha restituito al Milan gioco e anima

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel corso dell’intervista di ieri a Sky Sport, il tecnico del Milan Vincenzo Montella ha analizzato la prima metà di stagione, culminata con la splendida vittoria in Supercoppa Italiana contro la Juventus, un trofeo che valeva per due visto che è il primo per lui e l’ultimo per Berlusconi presidente. I meriti dell’Aeroplanino sono evidenti: ha rimpinguato la bacheca di Via Aldo Rossi dopo cinque anni di astinenza e prima ancora ha ridato gioco e consapevolezza ad un gruppo sfilacciato. Un gruppo i giovani che rischiava di cadere nella depressione assoluta dopo le due sconfitte consecutive contro Napoli e Udinese e che invece ha trovato nella vittoriosa trasferta di Genova con la Samp (decisa da Bacca) il momento della svolta. Ora si comincerà il nuovo anno con la certezza di essere diventati una squadra e con l’obiettivo di riportare il Milan nel suo habitat naturale, l’Europa.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy