Juve-Milan, la moviola del CorSport: Lichtsteiner graziato dal rosso, il mani di De Sciglio...

Juve-Milan, la moviola del CorSport: Lichtsteiner graziato dal rosso, il mani di De Sciglio…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La direzione di gara di Damato nella finale Juve-Milan è stata molto contestata da entrambe le squadre. Il Corriere dello Sport di oggi analizzare gli episodi più significativi:

Nel primo tempo c’è la prima ammonizione della partita ai danni di Lichtsteiner per un brutto fallo su Bonaventura, mentre pochi minuti dopo lo stesso difensore svizzero viene graziato per una gomitata sempre ai danni di Jack: sarebbe stato il secondo giallo ma Damato, sbagliando, lascia correre. Il secondo giallo della partita è per Alessio Romagnoli per un intervento su Mandzukic: la Juventus si lamenta perché l’arbitro Damato interrompe il gioco anziché concedere la regola del vantaggio lasciando proseguire ai bianconeri l’azione di contropiede.

Nel secondo tempo invece giuste le ammonizioni per Kucka per fallo su Evra e quella di De Sciglio per intervento duro su Khedira.

Nei supplementari la Juventus si lamenta per tre episodi: il primo è il presunto rigore chiesto da Higuain per una spinta di Paletta che non c’è; poi il gol annullato giustamente a Evra in netto fuorigioco; infine, il tocco di braccio di Mattia De Sciglio su tiro di Evra all’ultimo secondo: i dubbi restano ma il difensore rossonero aveva il braccio attaccato al corpo e la distanza era ravvicinata.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy