Non solo mercato, anche sei rinnovi in sospeso e il nervosismo di Inter e Comune su San Siro: Silvio o la Cina, che Milan sarà?

Non solo mercato, anche sei rinnovi in sospeso e il nervosismo di Inter e Comune su San Siro: Silvio o la Cina, che Milan sarà?


Il closing, forse, verrà anche rinviato, ma al Milan ci sono delle scadenze che non possono attendere e che con il passare del tempo rischiano di diventare grane. Sono 3 i punti fondamentali da affrontare nei prossimi 100 giorni, analizza Tuttosport: il mercato di gennaio, i rinnovi di diversi giovani talenti in rosa e la questione stadio, completamente in stand-by.

Il mercato. Se i cinesi si paleseranno il 13 dicembre, allora sarà di loro competenza, se no verrà condiviso: la gestione spetterà a Berlusconi e Galliani, ma il parere della nuova proprietà resterà decisivo. I rossoneri sono secondi in classifica in campionato, Montella sta facendo miracoli con i giocatori a disposizione, però è evidente che per rimanere in zona Champions fino a maggio occorrono degli acquisti che aumentino la competitività dell’organico. Un rinforzo per reparto, forse il minimo o forse no: Musacchio in difesa, Rudy o Badelj a centrocampo e Keita, Gabbiadini o Bellarabi in attacco, per esempio. Quindi serviranno soldi, freschi o derivanti dalle cessioni. Senza cedere, ovviamente, la spina dorsale della squadra, anzi blindando i propri gioielli: da Donnarumma, il caso più “spinoso” considerata la presenza e le possibili richiesta di Raiola, a De Sciglio (ingaggio di 1.5 milioni fino al 2018), Locatelli, Bonaventura (guadagna “solo” un milione), Niang e Suso (in scadenza 2019 e in attesa di un ritocco).

BerlusconiInfine, lo stadio. Il Milan di Berlusconi, dopo aver fallito l’idea di Barbara di costruire un impianto di proprietà, ha deciso di rimanere a San Siro ma al tempo stesso le vicende societarie hanno bloccato l’avvio del progetto di rinnovamento pensato dall’Inter e approvato dal Comune, i quali attendono con un certo nervosismo in quanto vorrebbero migliorare velocemente il “Meazza” a livello di fruibilità e ricavi.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy