Montella a Milan TV: "A Empoli grandissimo Milan. Non dobbiamo stare nella terra di mezzo, pensiamo solo ai nostri progressi"

Montella a Milan TV: “A Empoli grandissimo Milan. Non dobbiamo stare nella terra di mezzo, pensiamo solo ai nostri progressi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le dichiarazioni rilasciate a Milanello da Vincenzo Montella a Milan TV, prima della conferenza stampa di vigilia di Milan-Crotone.

Chapecoense? Bella iniziativa da parte nostra, la squadra l’ha accolta appieno. Rimane una tragedia incredibile. Domani in campo alle 12.30 così la vedranno anche in Cina? Giocare a questo orario o anche alle 15 darebbe questa possibilità, è un orario anomalo ma è questione di abitudine. Ma è meno problematico affrontarla di inverno alle 12.30. Empoli? La squadra non aveva fatto male neanche nel primo tempo, rivedendola ho rivalutato la gara. Eravamo stati poco bravi nelle marcature preventive e pigri nello sviluppo della continuità dell’azione. Nel secondo tempo abbiamo avuto più velocità, più rabbia e più attenzione nelle marcature preventive. Credo sia stata fatta una grandissima partita. La nostra idea è quella partire sempre dalla difesa. So che abbiamo fatto tantissimi gol rubando palla negli ultimi 30 metri avversari. Siamo una squadra che ripartendo dal basso abbiamo fatto altrettanti gol: dobbiamo difendere più alti, non dobbiamo stare nella terra di mezzo ma imparare a rimanere lassù. L’assenza di Bonaventura? Sta avendo grandissimi miglioramenti come mezzala, anche se il suo ruolo più. Ha gamba, riesce a saltare l’uomo con grande facilità, ma domani non ci sarà e cercheremo di sostituirlo con altre caratteristiche. Speriamo di recuperarlo per la Roma. Non penso ai punti, non ci penso minimamente, penso a far crescere questa squadra: i 3 punti di domani valgono come i 3 della Juve. Pensiamo ai progressi, meno alla classifica. Derby di Roma? Lo guarderò sicuramente, sarà una bella partita e la Roma è il nostro prossimo avversario“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy