Niang a Premium: "A Roma con umiltà. Gol? Montella mi dice di rimanere calmo. Sul rigore e Lapadula..."

Niang a Premium: “A Roma con umiltà. Gol? Montella mi dice di rimanere calmo. Sul rigore e Lapadula…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un bosco innevato con abeti, pupazzi di neve e lucine magiche, sarà allestito sulla terrazza antistante il Casa Milan Store e accoglierà dal 4 dicembre all’8 gennaio 2017 tutti i tifosi che parteciperanno alle tante iniziative pensate in vista del Natale. E’ questo il Casa Milan Christmas Village. E oggi, martedì 6 dicembre, i tifosi rossoneri potranno incontrare i calciatori Mattia De Sciglio, Manuel Locatelli e Mbaye Niang in un meet&greet dedicato al popolo rossonero. Queste le parole dell’attaccante francese a margine dell’evento, ai microfoni di Premium Sport.

“Galliani? E’ stato lui che mi ha portato al Milan, mi ha fatto piacere. Lui è sempre molto vicino a me e mi ha sempre aiutato. Lapadula? Gianluca sta vivendo un momento buono. Capisco che voleva segnare il suo primo gol a San Siro, sono cose che capitano. Dobbiamo pensare alla prossima partita per fare sempre meglio. Roma? Dobbiamo prepararla al meglio, andare li con umiltà e provare a portare punti a casa. E’ una partita importante, come Juve e Inter e speriamo di fare punti”.

“Ti mancano i gol? Spero di superarlo con il lavoro, i gol arrivano da soli. Montella? Lui mi dice di stare calmo, di lavorare e che il gol tornerà. Se continuo a lavorare così, tornerò a fare gol e ad aiutare la squadra. Champions League? La stagione è ancora lunga, stiamo facendo il nostro campionato e dobbiamo tornare in Europa”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy