Nicola: "Bisognava essere perfetti. Mi dà fastidio non raccogliere punti così"

Nicola: “Bisognava essere perfetti. Mi dà fastidio non raccogliere punti così”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le dichiarazioni rilascoate da Davide Nicola, allenatore del Crotone, dopo Milan-Crotone (2-1).

SKY SPORT

Quando si gioca contro queste squadre, bisogna essere perfetti. Abbiamo fatto un’ottima prestazione e mi dà fastidio non raccogliere punti. Ma sono convinto che la continuità di prestazioni porterà anche ad una continuità di punti. Ho scelto Stoian al posto di Palladino perché quest’ultimo era diffidato ed il primo l’ho visto bene in settimana: purtroppo non abbiamo tante alternative e bisogna fare i conti con diffide ed assenze. C’è l’ambizione di voler fare punti contro qualunque avversario e sono contento. I ragazzi si allenano sempre con voglia ed impegno, sanno che ogni domenica è una battaglia. Però ci sono dettagli su cui lavorare e dobbiamo continuare a farlo. Ora testa al Pescara, sarà una partita importantissima per noi e giocheremo per vincerla. Da otto-nove partite abbiamo una precisa identità e competiamo contro chiunque. Vorrei dare la certezza ai ragazzi che si possono conquistare punti anche contro le big. Ed oggi ci stavamo riuscendo“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy