Primavera, mister Nava a SM: "La Lazio ha vinto con tre palle inattive. Vedo positivi segnali di crescita nella squadra"

Primavera, mister Nava a SM: “La Lazio ha vinto con tre palle inattive. Vedo positivi segnali di crescita nella squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato al Vismara, Simone Basilico

Al termine della dura sconfitta patita per mano della Lazio, i nostri microfoni hanno intercettato il tecnico della Primavera del Milan, Stefano Nava: “Abbiamo gestito una buona prima fase di partita, fino a quando la Lazio è andata in vantaggio su una palla inattiva. Poi alla seconda loro occasione è arrivato il rigore, quindi un’altra palla inattiva, poi l’espulsione di Cutrone ha inevitabilmente segnato la gara di tutta la squadra. Infine altro rigore, terza palla inattiva e siamo andati in difficoltà. Tre gol su palle inattive, in una gara giocata con cuore e voglia anche in dieci, gli episodi l’hanno resa molto complicata, ma l’atteggiamento è stato sempre favorevole, coi ragazzi che hanno messo in campo grande determinazione, ma in questi casi anche le occasioni più semplici ti vanno male, come successo con le grandi parate del loro portiere che ci hanno impedito la soddisfazione del gol che i ragazzi avrebbero meritato. Sulla partita di oggi non credo ci sia stata mancanza di equilibrio, ma non c’è dubbio che i ragazzi devono maturare e crescere, affrontando con la giusta intelligenza anche questi episodi negativi. Siamo una squadra che ha potenzialità e che può esprimere un gioco in linea con le richieste della società. Ora giriamo pagina, questa gara è stata molto esemplificativa del momento, con tre loro palle inattive e tre gol mentre noi zero gol nonostante quattro occasioni nitide. Questa prima parte di stagione la valuto in maniera positiva perchè vedo segnali di crescita da parte dei giocatori, ovviamente non possiamo essere contenti per la posizione in classifica, che è immeritata perchè questa squadra ha espresso molto di più. Concediamo qualcosa sul piano dell’età, ma siamo fiduciosi nella crescita immediata della squadra”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy