Un Milan che vince con carattere e tenacia: Lapadula il suo simbolo perfetto

Un Milan che vince con carattere e tenacia: Lapadula il suo simbolo perfetto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Uno dei problemi atavici del Milan degli ultimi anni è stata sicuramente l’incapacità di fare tanti punti con le piccole, che spesso venivano a San Siro a strappare punti preziosi ai rossoneri. Quest’anno, invece, pur talvolta non brillando, si è riuscito a fare numerosi punti contro le ultime della classe: ad esempio, nelle ultime due, la squadra di Montella ha sconfitto prima Empoli e ieri Crotone, con sei punti che le hanno permesso di conservare il secondo posto in coabitazione con la Roma, avversaria nel big match del prossimo lunedì.

L’edizione oggi in edicola de Il Corriere della Sera evidenzia come il Milan, seppur non stia giocando un grande calcio nelle ultime uscite, vince mettendo in campo un gran carattere, come dimostrato dal fatto che la vittoria di ieri sia arrivata in rimonta, con personalità e cattiveria.

lapadula-milan-crotone-sm

Personalità e cattiveria che non a caso sono le qualità più evidenti dell’uomo del momento in casa rossonera: quel Gianluca Lapadula che quattro gol finora ha regalato nove punti alla sua squadra. Dopo aver fatto quanto dovuto contro Empoli e Crotone (sei punti su sei), ora bisogna preparare il big match dell’Olimpico, quello che probabilmente dirà quanto il Milan abbia le potenzialità per stare lassù.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy