Sei qui: Home » Ipse dixit » Zaza, il papà-agente: “Trattiamo col Valencia, ma non è escluso che Simone torni in A”

Zaza, il papà-agente: “Trattiamo col Valencia, ma non è escluso che Simone torni in A”

Il futuro di Simone Zaza sembra ormai delineato, dopo questi sei mesi di prestito al West Ham l’attaccante azzurro è pronto a tornare alla Juventus ma solo di passaggio: “Siamo lontani, anzi lontanissimi. Un ritorno alla Juve non viene preso in considerazione” parola del papà-agente di Simone.

Tante le squadre che seguono l’ex attaccante del Sassuolo con il Valencia di Cesare Prandelli in pole position ma non è l’unica squadra interessata a Zaza: “Trattiamo con loro, ma non è l’unica situazione concreta che stiamo considerando. Mio figlio sarebbe felice di essere allenato da un grande allenatore come Cesare Prandelli, ma non è escluso che Simone possa tornare a giocare in Serie A”.

In Italia piace sopratutto a Fiorentina e al Milan che da tempo seguono l’attaccante 25enne.