Zaza, il papà-agente: "Trattiamo col Valencia, ma non è escluso che Simone torni in A"

Zaza, il papà-agente: “Trattiamo col Valencia, ma non è escluso che Simone torni in A”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il futuro di Simone Zaza sembra ormai delineato, dopo questi sei mesi di prestito al West Ham l’attaccante azzurro è pronto a tornare alla Juventus ma solo di passaggio: “Siamo lontani, anzi lontanissimi. Un ritorno alla Juve non viene preso in considerazione” parola del papà-agente di Simone.

Tante le squadre che seguono l’ex attaccante del Sassuolo con il Valencia di Cesare Prandelli in pole position ma non è l’unica squadra interessata a Zaza: “Trattiamo con loro, ma non è l’unica situazione concreta che stiamo considerando. Mio figlio sarebbe felice di essere allenato da un grande allenatore come Cesare Prandelli, ma non è escluso che Simone possa tornare a giocare in Serie A”.

In Italia piace sopratutto a Fiorentina e al Milan che da tempo seguono l’attaccante 25enne.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy