Albertini: "Locatelli? Non mi piace il gioco dei paragoni, lasciamolo crescere"

Albertini: “Locatelli? Non mi piace il gioco dei paragoni, lasciamolo crescere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Manuel Locatelli come Demetrio Albertini, paragone di moda tra gli addetti ai lavori.

Questo il pensiero dell’ex centrocampista del Milan ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Appena ha esordito sono cominciati i paragoni, e il gioco non mi piace. Abbiamo storie simili, brianzoli, giovani, milanisti. Spero che continui con la spensieratezza del giovane a cui aggiungerà l’esperienza. Lasciamogliela fare: conterà di più il sostegno quando avrà un periodo di flessione rispetto agli elogi di adesso”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy