Bacca e Suso, gemelli diversi e divisi dal gol: uno segna ma non si vede, l'altro trascina ma non vede la porta

Bacca e Suso, gemelli diversi e divisi dal gol: uno segna ma non si vede, l’altro trascina ma non vede la porta


Nel Milan che fatica in questo interminabile e molto negativo mese di gennaio, ci sono due giocatori che stanno vivendo momenti opposti che differiscono nei giudizi solamente per quel dettaglio da sempre decisivo nel calcio: i gol. Bacca e Suso, gemalli diversi dello stesso tridente offensivo: chi viene continuamente criticato sta segnando, chi è giustamente esaltato ha segnato il suo nome sul taccuino troppe poche volte.

Carlos Bacca dopo la rete al Cagliari che ha messo fine a un digiuno in campionato che durava da tre mesi ha ritrovato continuità con la porta avversaria. Tra Serie A e Coppa Italia 3 gol in 4 partite, un’ottima media, quella a cui ci aveva abituato nella scorsa stagione e quella per cui era stato acquistato dai rossoneri nell’estate del 2015. L’ex Siviglia è tornato a segnare nonostante le prestazioni siano rimaste altamente anonime, sotto il profilo della presenza in campo e dell’aiuto alla squadra. Ma questo è Bacca, micidiale in area di rigore e questo è il suo mestiere: se non segna diventa un problema, se la butta dentro diventa difficile chiedergli di più, per caratteristiche e modo di giocare della squadra.

Poi sulla destra, insostituibile e imprescindibile, agisce Suso, vero crack di questa stagione milanista e autentica scommessa vinta di Montella. Lo spagnolo fino a questo momento ha trascinato il Milan ma nel nuovo anno ha subito una flessione sul piano del gioco e sopratutto fa troppa fatica e trovare il gol. Nei suoi numeri devono spiccare più gli assist ma 5 reti in 20 gare stagionali sono pochini. Normale che senza mai riposare potesse avere un calo, sia fisico che mentale, prevedibile che gli avversari prendessero le misure e iniziassero a raddoppiarlo continuamente ma è proprio adesso che Suso dovrà elevarsi per uscire da queste mini sabbie mobili in cui si è incastrato. Gli allarmi sono lontanissimi, la fiducia di compagni e mister è altissima e la sua dedizione e attaccamento sono evidenti. Serve solamente una ricarica delle batterie per poi tornare a marciare spediti verso l’Europa. E poi gennaio, per fortuna, sta finendo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl