CONFERENZA STAMPA/ Delneri: "Non abbiamo sbagliato nulla. Zapata non segna ma è importante. Sul Milan..."

CONFERENZA STAMPA/ Delneri: “Non abbiamo sbagliato nulla. Zapata non segna ma è importante. Sul Milan…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato alla Dacia Arena, Vito Angelè

Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Luigi Del Neri nel post-partita di Udinese-Milan:

Noi dobbiamo soffrire sempre. Dobbiamo imparare a creare diverse situazioni importanti. Abbiamo fatto i gol sempre alla stessa maniera, con il gioco sulle fasce. Un paio di volte Zapata lo ha fatto bene, sono soddisfatto di lui: ha fatto una partita ottima. Se segna poco? Ha sbagliato il gol, deve migliorare ma si è trovato lì. Potete criticarlo, ma non lo tolgo. Siamo rimasti molto scottati da queste tre sconfitte immeritate, oggi volevamo tornare a vincere. Oggi la squadra ha risposto doppiamente: mentalmente e tecnicamente. Noi siamo andanti sempre in vantaggio nelle nostre vittorie, oggi abbiamo vinto andando sotto e rimontando contro un avversario di qualità. Bonaventura ha fatto un grande gol. Ma oggi non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi. Abbiamo speso il doppio del Milan. Thereau ha delle qualità importanti, ma deve stare bene fisicamente. Ora la squadra gioca da squadra, ne sono una dimostrazione le combinazioni tra De Paul e Janko. Abbiamo delle buone individualità, cito ad esempio Fofana, abbiamo trovato il nostro assetto. Potevamo fare anche più di due gol. Spero che per Faraoni che sia solo una botta perché il ragazzo ha bisogno di giocare. Siamo fiduciosi. Io qui sono a casa mia, spero di rimanere a lungo: con la società c’è sintonia. Spero di avere l’opportunità di poter continuare a lavorare con i giovani. Penso che abbiamo intavolato la strada giusta. A differenza degli anni scorsi non abbiamo mai cambiato assetto. Questo è un fattore positivo“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy