Sei qui: Home » News » Dal Brasile: la FIFA vuole cancellare le Coppe Intercontinentali fino al 2000

Dal Brasile: la FIFA vuole cancellare le Coppe Intercontinentali fino al 2000

Dal Brasile arriva la bomba che rischia di cancellare almeno in parte anni di gioie e di emozioni per i tifosi italiani. Secondo quanto riferisce il quotidiano verdeoro Estado do Brasil, infatti, la Fifa, nel nuovo corso targato Gianni Infantino, ha intenzione di considerare le Coppe Intercontinentali giocate dal 1960 al 2000 come “titoli extraufficiali”.

Il massimo organo calcistico mondiale, infatti, sostiene di riconoscere ufficialmente come club campioni del mondo solo quelli che hanno vinto la manifestazioni a partire dal 2000 in poi, cioè quelle svolte sotto l’organizzazione Fifa.

LEGGI ANCHE:  Albertini: "Mi piacerebbe vedere un Milan più continuo", poi il commento su Ibrahimovic

In questa maniera il Milan si vedrebbe cancellare i successi del 1969, 1989 e 1990, l’Inter quelli del 1964 e 1965 e la Juventus quelli del 1985 e 1996. con numerose lettere di protesta dei club che sarebbero già partite alla volta di Zurigo.