Dal Barcellona all'Everton, passando per l'Under 21 spagnola: tutto su Deulofeu, il nuovo acquisto rossonero

Dal Barcellona all’Everton, passando per l’Under 21 spagnola: tutto su Deulofeu, il nuovo acquisto rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle scorse ore, sulla base di un prestito secco oneroso, Gerard Deulofeu è diventato un nuovo giocatore del Milan. Nato il 13 marzo 1994, l’esterno offensivo iberico, che con l’Under 21 della Spagna vanta 32 presenze e 16 reti, dopo avere fatto tutta la trafila delle giovanili con il Barcellona e dopo avere collezionato qualche gettone con la prima squadra blaugrana, nel 2013, passa in prestito all’Everton, con cui, tra Premier League, Football League Cup e FA Cup, totalizza ventinove presenze e quattro gol.

Nell’annata successiva, approda, sempre a titolo temporaneo, al Siviglia, con cui, pur faticando a figurare con continuità nell’undici titolare di Emery, vince l’Europa League e raccoglie un totale di ventotto presenze e tre reti. Nell’annata successiva, torna all’Everton, che lo preleva per sei milioni di euro. Il Barcellona, tuttavia, si riserva il diritto di riacquisto.

Con i Toffees, alla corte di Roberto Martinez, disputa una buona stagione, segna quattro gol in trentatré partite ed evidenzia un rendimento continuo e soddisfacente. Meno bene va nei sei mesi successivi. Agli ordini di Koeman, il ragazzo non riesce a esprimersi sui suoi standard, viene impiegato soltanto in tredici occasioni e perde il posto da titolare, tanto da terminare nella lista dei cedibili e da essere prestato al Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy