Troppe chiacchiere strumentali

Troppe chiacchiere strumentali

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Troppe chiacchiere in questi mesi sulla situazione e sul futuro di Gianluigi Donnarumma. Si è capito che qualcuno lo vuole alla Juventus e che questo momento di transizione e poca chiarezza in casa Milan non fa altro che aiutare coloro che vogliono alimentare e cavalcare certe voci. Però la dirigenza rossonera attualmente in carica avrebbe il dovere di intervenire.

Soprattutto ieri che il quotidiano Tuttosport parla addirittura di ‘Caos Donnarumma‘, di tifosi che ce l’avrebbero con il ragazzo e che sarebbero arrivati a dire che “In Coppa Italia ha già giocato per la Juve“. Perfino viene scritto che c’è una rivolta, ingiusta ma compatta, su social e forum nei confronti di Gigio. Insomma, il quadro che viene dipinto è quello di una tifoseria che ce l’ha con il 17enne portiere a causa delle prestazioni non pienamente convincenti degli ultimi tempi.

Tralasciando che qualche critica c’è sempre e a volte ci può pure stare, se costruttiva, lo scenario descritto è completamente fuorviante. Se è vero che qualcuno può aver espresso qualche critica e fatto qualche battuta, è allo stesso tempo vero che praticamente tutti i milanisti sono schierati dalla parte di Donnarumma. E basterebbe leggerseli bene forum e social network per capire il grande affetto dei tifosi del Milan nei confronti di Gigio. E non solo prendere i commenti che più fanno comodo per attirare l’attenzione e creare discussione.

Cosa rappresenta scrivere ‘Donnarumma nella bufera, ora i tifosi lo attaccano‘? Mistero. Sarà anche vero che qualche critica al ragazzo è arrivata, ci sta pure se effettivamente ci sono errori, ma da qui a montarne un caso di Stato e fare titoloni ci sembra esagerato. Poi, chiaramente, ciascuno fa il proprio lavoro come meglio crede e non ci mettiamo a dare lezioni a chi fa il mestiere da tanto tempo. Però ci sentiamo di dissentire da un certo modo di fare giornalismo.

Twitter: @lino850

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy