Dzeko al Messaggero: "Il mio idolo era Shevchenko"

Dzeko al Messaggero: “Il mio idolo era Shevchenko”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Edin Dzeko attaccante della Roma intervistato da Il Messaggero ha parlato della sua gioventù svelando anche il suo idolo: “Quando ero piccolo facevo l’ala destra, il mio idolo era Shevchenko. Sono impazzito per lui quando segnò la tripletta contro il Barcellona al Camp Nou. Van Basten? Qualcuno mi ha accostato a lui, ma per me, all’inizio, esisteva solo Sheva”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy