Sei qui: Home » Rassegna Stampa » Gago non rinnova col Boca e l’entourage lo propone al Milan. I rossoneri ci pensano, ma…

Gago non rinnova col Boca e l’entourage lo propone al Milan. I rossoneri ci pensano, ma…

L’indiscrezione è partita dall’Argentina, ma ha trovato qualche conferma anche sui media del nostro paese, tra cui il Corriere dello Sport, che nella sua edizione odierna vi dedica ampio spazio. Il centrocampista Fernando Gago è finito sul taccuino degli uomini di mercato del Milan, o meglio, è stato loro proposto dal suo entourage e nei prossimi giorno sia in Via Aldo Rossi che in Cina (leggasi Sino Europe) faranno le dovute valutazioni per capire margini e convenienza della trattativa. Valutazioni che, se non dal punto di vista tattico (l’ex Roma sarebbe, per caratteristiche, il profilo ideale del regista cercato da Montella per far rifiatare ogni tanto il giovane Manuel Locatelli), andranno fatte sotto il profilo delle condizioni fisiche del trentenne argentino, reduce da un grave infortunio al tendine d’Achille.

Altrettanti punti interrogativi restano relativamente al profilo economico della vicenda. Come sappiamo, il club rossonero può condurre solo trattative per prestiti gratuiti, mentre l’entourage di Gago lo vuole trasferire a titolo definitivo. L’ex Roma, infatti, ha il contratto in scadenza a giugno col Boca Juniors e le parti sono lontanissime su un eventuale rinnovo. Da qui, la proposta al Milan, che presupporrebbe una permanenza rossonera più ampia dei sei mesi che ci separano a giugno, magari dietro pagamento di un piccolo indennizzo agli Xeneizes.

LEGGI ANCHE:  “Aste per Leao? Non succede con il Milan”: sul futuro del portoghese

Galliani-Fassone

Saranno tutte valutazioni che tanto la parte italiana quanto quella cinese dovranno compiere da qui a breve: Gago dà garanzie fisiche dopo 7 mesi ai box? Riuscirebbe a tornare ad alti livelli nel campionato italiano dopo la non felice parentesi alla Roma? E’ opportuno fare un contratto relativamente lungo ad un giocatori ultra trentenne? Le risposte nei prossimi giorni…