GaSport, finale thriller Deulofeu ma è del Milan: prestito oneroso, SES ripagherà Fininvest post closing

GaSport, finale thriller Deulofeu ma è del Milan: prestito oneroso, SES ripagherà Fininvest post closing

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo averlo tanto atteso, Gerard Deulofeu può considerarsi un giocatore del Milan a tutti gli effetti, nonostante il caso avvenuto dopo l’annuncio ufficiale sui social. Il Milan, intorno alle 19, aveva confermato l’ingaggio dell’ala iberica tramite tv ufficiale e account sui social network, scatenando l’ira dell’Everton. Il club britannico fa trapelare rabbia ed irritazione, così la società rossonera cancella immediatamente i vari tweet e post celebrativi. Il trasferimento però non è in discussione in alcun modo, è solo questione di tempo, basterà aspettare le visite mediche in programma per lunedì.

L’esterno spagnolo, racconta La Gazzetta dello Sport, arriverà in prestito oneroso fino a giugno: i Toffees incasseranno 750mila euro, esborso effettuato dalle casse di Fininvest ma che Sino-Europe prontamente rimborserà al momento del closing, il tanto atteso passaggio di conferme. L’ufficialità dell’operazione avverrà solo al termine dei test medici, programmati per lunedì con il solito iter classico dei rossoneri: visite e poi Casa Milan per firma e foto di rito. Gerard, rivelano i colleghi, non avrà alcun problema a superare gli esami di idoneità sportiva, dato l’utilizzo costante fino a pochi giorni fa. Il canterano del Barça indosserà la maglia numero 7 e non è da scartare l’ipotesi di una prima convocazione contro la Juventus, in Tim Cup martedì sera.

E al termine di questo semestre rossonero? Nel contratto che legherà Deulofeu al Milan non è presenta alcuna clausola d’acquisto: nessun diritto, nessuno obbligo, nessuna prelazione su futura rivendita. Ogni simile opzione è nelle mani del Barcellona, club che fino a giugno del prossimo anno potrà godere del diritto di recompra.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy