GaSport, Pasqual racconta: "Miha più tosto, Vincenzo più tranquillo. Ma guai a toccare la squadra"

GaSport, Pasqual racconta: “Miha più tosto, Vincenzo più tranquillo. Ma guai a toccare la squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport, in edicola oggi, analizza la sfida di stasera tra Torino e Milan attraverso uno studio sui due allenatori in gioco: Mihajlovic e Montella.

Manuel Pasqual, ex terzino della Fiorentina, è stato uno dei punti fermi dei viola sia nella gestione Miahjlovic che in quella Montella, ed ha parlato della sua esperienza proprio alla rosea: “Entrambi hanno una personalità forte, ognuno a modo suo. Sinisa è davvero più duro, più tosto. Montella è altrettanto deciso ma più tranquillo nella gestione dello spogliatoio. In comune hanno il dialogo, la cura dell’abbigliamento e la simpatia: sanno scherzare anche in allenamento“.

Sul lavoro di campo, invece, le differenze sono ben visibili: “Montella fa tutto tutto con il pallone, mai ‘a secco’. Sinisa aveva una preparazione non tanto vecchio stile ma comunque con lavori che comprendevano palestra, macchinari, corsa. Entrambi però sapevano come mettere in difficoltà gli avversari e non far andare in difficoltà noi. Tra i due chi poteva attaccare al muro un giocatore era Sinisa. Ma anche Montella diceva le cose una volta sola, alla seconda ti ci faceva arrivare. Ho apprezzato entrambi perché hanno sempre difeso la squadra, davanti a tutto e tutti. Se i problemi c’erano, restavano dentro lo spogliatoio”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy