Sei qui: Home » Rassegna Stampa » Gazzetta: Milan, quando il il 61% di possesso palla non basta…

Gazzetta: Milan, quando il il 61% di possesso palla non basta…

Una partita iniziata bene col vantaggio di Bonaventura, ma terminata malissimo a causa del susseguirsi di alcuni episodi decisamente sfavorevoli ai rossoneri, a cominciare dall’infortunio di Bonaventura, per proseguire all’errore di Banti sul mancato rosso a De Paul e finire all’ingenuità sul gol decisivo dei friulani di Delneri. Eppure il Milan anche alla Dacia Arena ha praticamente sempre tenuto in mano il pallino del gioco, evidentemente senza però sfruttarlo a dovere.

L’edizione oggi in edicola de La Gazzetta dello Sport, infatti, evidenzia come al termine del match il dato del possesso palla recitava 61,4% per i rossoneri e 38,6% per i padroni di casa. Milan che ha effettuato 569 passaggi (di cui l’85,1& riusciti), ben 210 in più degli uomini di Delneri. Dominio rossonero anche nelle verticalizzazioni (203 a 153), evidentemente inutili visto che poi alla fine il tabellone ha dato ragione a Thereau e compagni.