Corriere dello Sport: Juve-Milan e quel tabù per i rossoneri che dura da 32 anni

Corriere dello Sport: Juve-Milan e quel tabù per i rossoneri che dura da 32 anni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Domani sera allo Stadium andrà in scena il terzo atto tra Milan e Juve in questa stagione. Ma per i rossoneri, come riporta il ‘Corriere dello Sport’ c’è da infrangere un tabù lungo 32 anni. In Coppa Italia infatti nelle ultime sei volte ha sempre vinto la Vecchia Signora. La serie bianconera è iniziata nella stagione 1989-1990 quando in finale (che all’epoca si giocava andata e ritorno)finì 0-0 a Torino a 0-1 a Milano con gol di Galia che diede il trofeo ai bianconeri.

Da quella volta in tre scontri alle semifinali (1991-1992, 2001-2002 e 2011-2012), uno ai quarti (2012-2013) e nella finale dell’anno scorso è finita sempre alla stessa maniera: Juve vittoriosa e Milan sconfitto. Quest’anno però il vento sembra essere cambiato, in campionato la sventola di Locatelli ha fatto impazzire San Siro, mentre a Doha, le parate di Donnarumma e il rigore decisivo di Pasalic hanno protato la Supercoppa invia Aldo Rossi. Per la semifinale, per battere la Juve per la terza volta di fila e per sfatare questo tabù davvero troppo lungo: il Milan ci crede, nell’inferno dello Stadium.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy