Sei qui: Home » News » Il mal di trasferta colpisce il Milan di Montella

Il mal di trasferta colpisce il Milan di Montella

Il Milan ha chiuso ieri a Udine una settimana terribile, dalla quale esce con le ossa rotte in tutti i sensi (si veda l’infortunio di De Sciglio). I rossoneri non riescono più a vincere in trasferta. L’ultima vittoria risale al 26 Novembre, quando la squadra di Montella regolò l’Empoli con un secco 1-4.

La trasferta di Udine ha però riservato brutte notizie, soprattutto guardando all’infermeria. Bonaventura dopo il gol si è fermato, per lui si teme uno stop di natura muscolare. Ancor più lungo potrebbe essere lo stop di De Sciglio, messo k.o da un intervento killer di De Paul.

LEGGI ANCHE:  Francia-Polonia: la decisione di Deschamps sui rossoneri!

Notizie non buone per Montella, che dovrà riassestare la squadra e provare a far punti pesanti nelle prossime partite.